Basket Promozione, Cus Macerata
sconfitto di misura in casa della capolista

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Nikita-Kozhin

Nikita Kozhin del Cus Macerata

di Vincenzo Paci

Il CUS esce con le ossa rotte dal posticipo di Promozione in casa della capolista Lully Basket; i ragazzi di Palmioli, in vantaggio in doppia cifra, non sono stati capaci di arginare uno straripante Sorgoni da 11 punti nel solo quarto periodo che ha riportato sotto i suoi e poi li ha trascinati alla vittoria. La cronaca: dopo un primo quarto equilibrato dove le squadre, più che altro, si studiano il CUS, trascinato dai suoi esterni, mette la freccia e prende il largo grazie soprattutto a due bombe di Santinelli. Coach Matassini non sembra riuscire a trovare il modo di sfondare le barricate erette da Trillini e soci. E’ dalla difesa che parte infatti la rimonta dei padroni di casa, sotto 37-25 a metà partita, cresce l’intensità in fase di non possesso e il gioco si fa maschio in entrambe le parti del campo. In questo frangente la partita cambia, i cussini, ormai carichi di falli, sono costretti a concedere canestri facili o a far andare in lunetta i padroni di casa, che beneficiano enormemente dei punti raccolti a cronometro fermo. All’inizio dell’ultimo periodo gli ospiti possono vantare solo due lunghezze di vantaggio sui portorecanatesi. Come detto gli ultimi dieci minuti saranno un assolo di Sorgoni che metterà in mostra i migliori pezzi del suo repertorio, a nulla varranno i tentativi disperati di Orioli e Trillini per rimanere agganciati alla partita. Il tiro della domenica di Kozhin servirà solo a fissare il punteggio sul 58-55. Il CUS Macerata conferma la sua idiosincrasia alla gestione dei vantaggi, c’è ancora molto da lavorare per coach Palmioli che deve tentare limitare i cali di concentrazione: anche oggi nel terzo quarto un passaggio a vuoto con soli 5 punti a referto.

LULLY P.TO RECANATI – CUS MACERATA 58 – 55

LULLY P.TO RECANATI: Gasparrini 8, Rabuini 4, Bovari 2, Sorgoni 15, Fuselli 1, Galieni, Centanni 2, Traini 5, Giorgetti 11, Astuti 10. All.Matassini.

CUS MACERATA: Orioli 13, Trillini 7, Core, Di Menno ne, Santinelli 13, Medei 8, Kozhin 6, Pucciarelli 4, Cerescioli 4, Pierini ne. All.Palmioli.

Arbitri: Iualè e Marinelli.

Parziali 13-14, 12-23, 15-5, 18-13.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X