Provincia: organizzata una mostra
per imparare a riconoscere i funghi

- caricamento letture

fungo

Siamo ormai in pieno autunno e per molti questa è la “stagione dei funghi”. In tutto il maceratese sono oltre settemila uomini, donne, giovani ed anziani in possesso del necessario tesserino di abilitazione alla raccolta. A tutti questi appassionati la Provincia ricorda il rispetto delle norme, ma soprattutto anche attenzione a ciò che si raccoglie. Anche coloro che hanno frequentato i corsi micologici, ma non sono particolarmente esperti, è bene che si astengano dal cogliere quei funghi di cui non si ha certezza di commestibilità.
Per divulgare la conoscere dei funghi l’Amministrazione provinciale con la consulenza tecnico-scientifica dell’Associazione Monti Sibillini e la collaborazione del Comune di Macerata, organizza una “Mostra micologica e botanica” che sarà inaugurata sabato 19 novembre alle ore 18 alla Galleria Antichi Forni, in Piaggia della Torre a Macerata.
L’esposizione, ad ingresso gratuito, potrà essere visitata anche nelle giornate di domenica e lunedì. Oltre ad osservare e confrontare le immagini dei funghi velenosi e commestibili, sarà possibile chiedere informazioni agli esperti presenti nei locali della mostra. Inoltre, domenica 20 novembre alle ore 17 e alle ore 18, all’interno dei locali espositivi, ci saranno due videoproiezioni che aiutano alla conoscenza dei funghi e a riconoscere quelli commestibili e sicuri dei nostri ambienti.
Lunedì 21 novembre, in mattinata sono previste visite guidate per le scuole, mentre nel pomeriggio (15-19) la mostra potrà essere liberamente visitata e potranno essere formulati quesiti agli esperti dell’associazione micologica Monti Sibillini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X