Maceratese, adesso c’è la Coppa
Sfida pomeridiana con la Biagio

DIRETTA LIVE SU CRONACHE MACERATESI
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Maceratese-Cingolana-6-300x2391

di Filippo Ciccarelli

Archiviata, non senza fatica, la pratica Cingolana, la Maceratese torna a tuffarsi nel panorama della Coppa. L’avversario di domani (mercoledì) è la Biagio Nazzaro – si giocherà a Chiaravalle alle 17.30 – formazione accreditata ad inizio stagione come una delle più attrezzate, sicuramente da collocare nei primi 5 posti. I ragazzi di mister Morsucci, tuttavia, non stanno vivendo un momento esaltante, avendo raccolto appena 5 punti in altrettante giornate di campionato. Ovviamente, per la Coppa il discorso è diverso: l’anno scorso l’Ancona riuscì ad essere promossa in serie D grazie alla vittoria in finale contro il Marino, formazione terminata a metà classifica nell’Eccellenza laziale; in ogni caso quella dorica era una squadra capace di vincere anche in campionato, mostrandosi attrezzata per poter competere su due fronti.

Arcolai

Il jolly della Maceratese Luca Arcolai in azione

A questo punto è lecito chiedersi quanto Biagio Nazzaro e Maceratese tengano alla competizione: di sicuro c’è che mister Di Fabio potrà sfruttare l’occasione per impiegare i giocatori che hanno avuto poco minutaggio, come ad esempio De Marco, Massetti, ed altri che per un motivo o per un altro hanno visto poco il campo in questa prima parte di stagione. D’altra parte, la sfida con i rossoblù è un test importante anche ai fini del campionato, visto che la Biagio sarà il prossimo avversario della Maceratese anche in campionato. Difficile fare un pronostico, soprattutto perché è possibile che i due allenatori giochino a “mascherare” con la partita infrasettimanale la strategia per domenica; di certo c’è che il cammino per arrivare in fondo alla Coppa è lungo.

 

Oltre a Biagio e Maceratese, il girone A è composto anche dalla Forsempronese. La squadra che arriverà prima dovrà vedersela con la vincente del girone B, dove giocano Tolentino, Montegranaro e Fermana, prima di accedere alla fase nazionale. Il calendario completo non è ancora disponibile, ma la seconda giornata si giocherà mercoledì 9 novembre, mentre la terza è prevista per il 30/11. La sfida verrà seguita da Cronache Maceratesi con aggiornamenti in tempo reale direttamente da Chiaravalle.Maceratese-Cingolana-7-300x2781

Piergallini1

L'esterno della Maceratese Matteo Piergallini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X