Sfida d’alta quota al Fontescodella
La Lube riceve la visita di Cuneo

VOLLEY A1 - Appuntamento alle 18. Parla l'ex Simone Parodi: "Sarà una gara molto particolare per me. Ritroverò dall’altra parte della rete tante persone con cui nelle ultime due stagioni ho condiviso dei successi indimenticabili"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lube-abbraccio

I biancorossi si abbracciano dopo aver realizzato un punto

Domenica alle 18.00 riflettori di nuovo accesi al Palasport Fontescodella di Macerata per il big match della 5ª giornata di Regular Season della Serie A1 Sustenium: avversaria dei biancorossi, che cercano la sesta vittoria consecutiva nella stagione considerando anche la CEV Volleyball Champions League, la Bre Banca Lannutti Cuneo, altra corazzata del torneo per quella che dunque rappresenta una sfida di altissimo livello e dalla posta in palio molto alta. I piemontesi, ancora imbattuti in campionato insieme alla Lube Banca Marche ed alla capolista Modena, occupano attualmente il terzo posto in classifica, ad una lunghezza di distanza da Omrcen e compagni, in virtù dei due tie break finora disputati. Nell’impianto maceratese è atteso il pubblico delle grandi occasioni, visto anche il prestigio e la tradizione che ha sempre accompagnato questa sfida, specie negli ultimi anni.

PARLA SIMONE PARODI – “Questa con Cuneo sarà inevitabilmente una gara molto particolare per me, di certo emozionante perché ritroverò dall’altra parte della rete tante persone con cui nelle ultime due stagioni ho condiviso dei successi indimenticabili. Mi fa molto piacere poterle incontrare, come del resto mi fa anche piacere giocarla ora questa partita, perché ritengo che si tratti di un altro esame molto importante per la nostra Lube Banca Marche. Ne abbiamo appena superati due molto difficili, vincendo con Trento prima e con Novosibirsk poi, il tutto nello spazio di pochissimi giorni. Un’eventuale vittoria contro la Bre Banca sarebbe quindi molto utile oltre che per la classifica anche per il nostro morale e le nostre sicurezze, che stanno crescendo sempre di più da una gara all’altra. Siamo pronti a scendere in campo per un’altra battaglia, nella quale, visto il grande potenziale di entrambe le formazioni, come spesso accade potrebbe essere ancora l’efficacia al servizio l’arma determinante della sfida”.

GLI ARBITRI – Lube Banca Marche – Bre Banca Lannutti Cuneo sarà arbitrata da Sandro La Micela di Trento e Nico Castagna di Bari.

INFO PREVENDITA – A. S. Volley Lube informa che la prevendita dei biglietti per assistere alla gara di domenica contro la Bre Banca Cuneo proseguirà presso la segreteria societaria al Palasport Fontescodella di Macerata anche domani mattina (domenica), dalle 9.00 alle 12.00. Sempre domenica, nel pomeriggio i tagliandi si potranno acquistare a partire dalle 15.00.

PRECEDENTI – La partita di domenica prossima sarà addirittura la sfida numero 61 tra Macerata e Cuneo, che nel corso della loro storia si sono affrontate per la prima volta ben sedici anni fa: era il 24 settembre 1995, pensate che stiamo parlando dell’esordio assoluto della Lube in Serie A1. Il computo totale dei precedenti al momento parla di 33 vittorie per Cuneo e 28 per la Lube Banca Marche.

EX – Simone Parodi a Cuneo nel 2005-2006, nel 2007-2008 e dal 2009 al 2011, Igor Omrcen a Cuneo dal 2000 al 2003 e dal 2004 al 2007, Luigi Mastrangelo a Macerata dal 2002 al 2005, Wout Wijsmans a Macerata dal 2001 al 2003. L’allenatore biancorosso alberto Giuliani e il sio vice Francesco Cadeddu, a Cuneo dal 2009 al 2011.

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Leandro Vissotto – 12 punti ai 1500 (Bre Banca Lannutti Cuneo).
In Campionato e Coppa Italia: Igor Omrcen – 2 muri vincenti ai 500, Dragan Travica – 1 battuta vincente alle 100 (Lube Banca Marche Macerata); Francesco Fortunato – 8 punti ai 2000, Andrea Rossi – 1 muro vincente ai 100, Wout Wijsmans – 18 attacchi vincenti ai 5000 (Bre Banca Lannutti Cuneo).

DIRETTA RADIO – Lube Banca Marche-Bre Banca Lannutti Cuneo verrà raccontata in diretta a partire dalle 17.55 sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Network, disponibili come noto anche nella sezione Radiocronaca Live del sito www.lubevolley.it.
Collegamenti live con il Palasport Fontescodella per la partita verranno inoltre effettuati anche da Radio Rai nell’ambito della trasmissione “Pallavolando”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X