Volley serie C, vittoria sofferta
per la Sero Group all’esordio stagionale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Sero-Group1-300x200

La formazione della Sero Group al completo

Vittoria sofferta ma tre punti in cassaforte per la Sero Group nell’esordio casalingo in campionato contro la Ciu Ciu Offida grazie al 3-1 finale. Dopo un primo set regalato agli avversari con il magro parziale di 14-25, con i ragazzi di Francesco Bernetti troppo contratti e distratti soprattutto in ricezione, con un attacco inefficace e troppi errori al servizio, nei successivi tre set è arrivata la pronta reazione. Il primo parziale è servito comunque a dare la sveglia e a mettere subito in chiaro che sarebbe stato un pomeriggio di sofferenza per strappare l’intera posta in palio al cospetto di una formazione ascolana molto quadrata e ben messa in campo dal tecnico Petrelli. L’attacco ha cominciato a funzionare, con le bocche da fuoco bianco verdi molto più efficaci e continue, la fase di ricezione è tornata su percentuali di positività discrete e il servizio ficcante e molto meno falloso ha consentito di mettere pressione sugli avversari. Tutti fattori decisivi che uniti alla maggiore lucidità nel gestire i palloni decisivi nel finale dei tre parziali hanno consentito alla Sero Group di conquistare il primo successo in campionato con i parziali di 25-22, 29-27, 25-23.  Una vittoria preziosa anche per il morale e che, se mai ce ne fosse bisogno, ha dimostrato come il torneo di serie C sia molto competitivo e che bisognerà lottare su ogni pallone già dalla prossima trasferta mercoledì 19 alle 21 ad Appignano contro la Paoloni già battuta in Coppa Marche. Niente da fare invece per la Fratini Ascensori in serie D, sconfitta per 3-0 dalla Cartotecnica Jesina all’esordio in trasferta con parziali di 25-21, 25-21, 25-18. La formazione di Luca Pallotta ha pagato i troppi errori e alcune fasi di gioco non gestite al meglio soprattutto nelle battute conclusive dei primi due parziali. Il turno di riposo che la formazione bianco verde dovrà osservare nella seconda giornata capita quindi a proposito, potendo così lavorare con tranqullità in palestra nelle prossime due settimane e preparare al meglio il pronto riscatto nel match casalingo di mercoledì 26 ottobre alle 21 contro la Sios Novavetro San Severino Marche. Sabato 22 infine scatterà anche il campionato provinciale di Prima Divisione con i ragazzi allenati da Ettore Martusciello impegnati in casa alle 21 alla palestra di Colleverde con il Caldarola Volley.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X