Cambio al timone nel Caldarola
Ortolani rileva l’esonerato Mora

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

angelo-ortolani1

Il neo allenatore del Caldarola Angelo Ortolani

di Sara Santacchi

Dopo la quinta giornata di Prima categoria del girone C salta un’altra panchina. Si tratta di quella di mister Mora, da 24 ore ex allenatore del Caldarola. Tre punti in cinque partite non sono bastati alla società che, dopo la sconfitta di domenica contro il Santa Maria Apparente, ha deciso di esonerarlo. In un momento di crisi come quello che sta attraversando, la dirigenza ha ritenuto necessario un cambiamento per dare una scossa alla squadra e mettere i giocatori davanti alle loro responsabilità. La scelta è ricaduta su Angelo Ortolani, allenatore ex Folgore Castelraimondo e da sempre coinvolto nel mondo del calcio. Il nuovo tecnico camerte esordirà proprio nella partita di sabato contro il Camerino: “E’ una cosa strana, in effetti, esordire proprio contro la squadra del paese in cui abito – afferma il neo timoniere del Caldarola – In questo momento il mio primo pensiero va a mister Mora perché quando succedono queste cose non è mai piacevole. So di ereditare una panchina importante, nella quale sarà indispensabile un lavoro sodo per uscire fuori da questa situazione tutt’altro che rosea. Stasera incontrerò i ragazzi per il primo allenamento e piano piano cercheremo di dirigerci insieme verso la direzione che era stata prefissata. Non nascondo che la chiamata da parte del Caldarola mi abbia fatto un enorme piacere visto che da tanti anni mi dedico a questa passione. Ovviamente con la massima umiltà cercherò di fare il meglio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X