Un mozzicone di sigaretta
provoca un incendio in centro

MACERATA - Fumo davanti ai locali dell'ex Upim
- caricamento letture

incendio-8-300x224E’ stato probabilmente un mozzicone di sigaretta, gettato all’interno delle grate davanti all’ex Upim a creare un piccolo incendio che ha sprigionato una nube di fumo nero e maleodorante. Sotto le grate ci sono tre metri di vuoto e le  fiamme hanno raggiunto dei teli in plastica che si trovavano nel seminterrato a copertura delle bocche di lupo che proteggevano le prese d’aria dell’ex Upim. Nessun danno per i locali dell’ex grande magazzino, attualmente occupati da una mostra dell’Accademia di Belle Arti mentre il fumo si è riversato abbondante in un magazzino pieno di vestiti del negozio di abbigliamento “Luisa Spagnoli”. Intorno alle 16,30 diversi passanti e alcuni negozianti di Corso Matteotti si sono accorti del fumo . L’odore di plastica si è diffuso  nella via e all’ingresso della Galleria del Commercio.

incendio-2-300x225Dopo aver avvisato i Vigili del Fuoco, il barista del vicino “Mercurio” non è rimasto con le mani in mano ma si è armato di un tubo e lo ha utilizzato per gettare acqua sulle grate, placando così in parte la fuoriuscita. I Vigili del Fuoco, rimasti sul posto per quasi due ore, hanno messo in sicurezza la zona e spento quel che restava del rogo. Dopo aver perlustrato i garage e i locali sotterranei, hanno stabilito che a generare il tutto probabilmente è stata una leggerezza.

(redazione CM)

(Foto di Guido Picchio)

incendio-11-300x224

Giorgio Marangoni, neo eletto direttore dell'Accademia di Belle Arti davanti ai locali dell'ex Upim dove è stata allestito il salone di orientamento

incendio-1-300x224  
  incendio-3-300x224   incendio-4-224x300   incendio-5-300x225   incendio-6-300x224   incendio-7-300x225  
  incendio-9-300x224   incendio-10-300x224



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X