Civitanova calcio a 5, parla l’under Rivoli:
“Ce la giocheremo contro tutti”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cristian-rivoli

Cristian Rivoli

di Laura Barbato

L’A.S.D. Civitanova calcio a 5 dopo i primi giorni di preparazione, che porteranno alla nuova avventura in A2, si è presentata al pubblico nel nuovo impianto sportivo di Santa Maria Apparente, in occasione dell’amichevole disputata sabato contro il Caffè Portos, squadra militante in serie B. La sfida ha visto trionfare i rossoblu per 3-2. Buona prestazione corale della squadra anche se è apparsa sotto tono, notevolmente appesantita dalla dura settimana di preparazione. Prossimo impegno per Favetti e compagni sarà mercoledì 14 settembre alle 19.30 a Chiaravalle dove affronteranno Jesi, squadra di C1. Cristian Rivoli, giocatore dell’under 21, sarà uno dei giovani a disposizione di mister Osimani e ci ha raccontato come procede la preparazione e cosa ha in serbo il futuro del Civitanova.

La squadra è pronta per il nuovo impegno in A2?
“Gli acquisti fatti dalla società sono stati mirati a creare una squadra con tecnica ed esperienza, che se la possa giocare con tutte. E’ un gruppo abbastanza competitivo per rimanere in A2”.

E per quanto riguarda l’under 21?
“L’anno scorso non è andata molto bene, siamo mancati soprattutto in organizzazione. Quest’anno andrà sicuramente meglio”.

Come procede la preparazione?
“Procede a ritmo serrato con doppie sedute di allenamento, come è giusto che sia”.

Cosa ne pensa del nuovo impianto sportivo di Santa Maria Apparente?
“ E’ un buon impianto ma a mio parere c’è poco spazio per il pubblico. E’ bello ed è una soddisfazione poter tornare, dopo quattro anni, a giocare a Civitanova e questo vale sia per la prima squadra che per l’under 21, comunque aspettiamo il palazzetto che di sicuro farebbe fare il salto di qualità alla squadra”.

Come sarà la stagione di Rivoli quest’anno?
“Io disputerò il campionato di Under 21 ed oltre ad allenarmi con loro mi allenerò anche con la prima squadra per essere sempre a completa disposizione di mister Osimani”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X