facebook twitter rss

Rapina nella filiale portorecanatese di Banca delle Marche

Ricerche e posti di blocco nelle strade più trafficate. I carabinieri sulle tracce di un uomo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
0 Condivisioni

Rapina in banca questa mattina, poco dopo le 10, a Porto Recanati.  Presa di mira la Banca delle Marche, in pieno centro. Un solo uomo armato di cutter ha minacciato l’impiegato e sottratto il denaro in cassa. Ricerche e posti di blocco sono stati istituiti sulle arterie principali da parte delle autoradio della compagnia di Civitanova Marche, col concorso dall’alto di un elicottero del 5° elinucleo di Falconara, per l’uomo che si è allontanato a piedi nei vicoli del Borgo Marinaro, facendo disperdere le sue tracce. Le indagini sono condotte sia dai Carabinieri di Porto Recanati che dai colleghi del nucleo operativo che hanno effettuato il sopralluogo ed i rilievi. Nell’anno in corso è la prima rapina in banca perpetrata nella cittadina rivierasca. Il bottino è ancora da quantificare.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X