Giovedì i calendari
della serie A di volley

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

regency_tramonto1-300x180

L'hotel Regency di Bologna dove ci sarà la tre giorni di volley mercato

Tutto pronto per il via ufficiale alla stagione 2011/2012 della serie A maschile. Sarà il consueto appuntamento con il Volley Mercato, in programma martedì 12, mercoledì 13 e giovedì 14 luglio a dare lo start al nuovo anno con la Lube Banca Marche ai nastri di partenza della serie A1 e Energy Resources Carilo Loreto in serie A2. Al Savoia Hotel Regency di Bologna si tiene infatti l’attesa “tre giorni”, che richiamerà nella città sede della Lega Pallavolo tutti i Club della Serie A, gli addetti ai lavori e i giornalisti. Il mercato per la Serie A1 chiuderà alle ore 13.00 di mercoledì 13 luglio, mentre la Serie A2 avrà tempo per chiudere le ultime trattative fino alle ore 18.00 dello stesso giorno. Seguirà l’Assemblea Ordinaria. Molti saranno comunque i meeting riservati alle Società, come gli incontri col settore arbitrale, gli approfondimenti sul progetto della Selezione Nazionale Under 23 di Lega ed il Media Day per l’aggiornamento degli Uffici Stampa dei Club. Le date della stagione saranno poi annunciate con la presentazione ufficiale dei calendari, alle ore 11.00 di giovedì 14. Ci sarà spazio anche per alcune premiazioni: sul palco al fianco del presentatore Alessandro Antinelli saliranno le neopromosse dalla A2 e dalla B1, le autrici dell’en-plein di Coppe Europee (Itas Diatec Trentino, Sisley Treviso e Lube Banca Marche Macerata) e l’ufficio stampa vincitore del premio “Roberto Stracca”. Per la prima volta gli appassionati potranno anche seguire in diretta streaming la presentazione ufficiale dei calendari: potranno così vedere apparire a video, giornata dopo giornata, le date degli scontri fra i propri beniamini. Ci sarà la diretta streaming dell’evento sul sito della Lega Pallavolo Serie A.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X