Idv: “A Civitanova pettegolezzo ingiustificato di Sel”

- caricamento letture

giovanni-torresi

Giovanni Torresi

Giovanni Torresi, coordinatore provinciale dell’Idv, replica a Sinistra Ecologia e Libertà di Civitanova (leggi l’articolo):

Al centro-sinistra di Civitanova non sta succedendo nulla. Stupisce, anzi, che una sua componente significativa come sel si lasci andare al pettegolezzo ingiustificato. Forse per lavarsi la coscienza dall’aver partecipato a una recente riunione alla quale erano assenti pd e idv o forse per compiacere amicizie “particolari”. Non c’e stata nessuna riunione convocata da idv, ne’ idv ha avuto contatti con sel, e ne’ idv ne’ altri vogliono escludere il pd che e’ chiamato ad essere prudente, responsabile e generoso. A Civitanova la destra e’ in grave difficoltà, ha governato male e il centro-sinistra potrebbe vincere le elezioni se non commetterà errori (e di certo sel non parte col piede giusto). In attesa delle decisioni dell’udc (sarebbe auspicabile attuare anche a Civitanova il modello Marche-Macerata allargato) non si può che partire dal centro-sinistra allargato includente le significative liste civiche. Occorre iniziare subito a studiare un programma serio, concreto e realizzabile che soddisfi la seconda città del maceratese ed e’ necessario farlo interpretare da una squadra e da un candidato sindaco nuovi e credibili, che  rappresentino davvero un nuovo corso in discontinuità col passato. E in città c’e n’e sono parecchi, anche da scegliere senza primarie che non sono un dogma irrinunciabile. Appuntamento a dopo l’insediamento della giunta provinciale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X