Atletica, la Sef Macerata
trionfa nel Trofeo Adriatico

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Adriana-Chiriluc

Adriana Chiriluc sul gradino più alto del podio

Eccezionale impresa della SEF Macerata che, impegnata a S.Benedetto del Tronto nel Trofeo Adriatico Manifestazione Nazionale di concorsi per masters, ha piazzato le formazioni sia maschile che femminile sul più alto gradino del podio rispettivamente con punti 169 e 151, punteggi questi, che sommati hanno permesso alla società biancorossa di vincere anche il prestigioso Trofeo Monti. 27 sono state le vittorie conseguite dagli atleti maceratesi, ben 7 i primati Marchigiani ed un Primato stagionale Italiano di categoria migliorati. La prestazione tecnica più ragguardevole è stata senza dubbio quella della giavellottista Adriana Chiriliuc che ha fatto atterrare l’attrezzo alla ragguardevole misura di m. 34,09 che, oltre alla vittoria, le ha consentito di stabilire la migliore prestazione Italiana stagionale per la categoria F50 e contemporaneamente il personale ed il nuovo Primato Regionale. Ancora in bella evidenza la saltatrice Giuseppina Malerba vincitrice del salto in alto e del triplo over 45 dove ha portato il nuovo record Marchigiano all’eccellente misura di m. 10.22; hanno imitato la compagna di squadra Rossana Grufi nel lancio del Martello con maniglia corta F55 con m. 10.54, Patrizia Nardi nel salto in lungo F60 ed infine l’ottantenne Giammario Pignataro dominatore del Lancio del Disco e del martello con maniglia corta dove ha superato la fettuccia dei metri 10. Sempre sugli scudi gli intramontabili capitani delle due formazioni con Giulia Perugini vincitrice nel salto in alto F75 e Silvano Pierucci, over 80 , nel lancio del peso e nel salto in alto; da sottolineare anche le prestazioni tecniche di Francesco Bettucci, eccellente il suo 43.11 nel disco M60 e di Vincenzo Cappella che ha scagliato il giavellotto per la categoria M65 a m. 35.38. Sono saliti inoltre sul più alto gradino del podio per il settore femminile Sabrina Mancini nel Peso, Silvia Bianco nel triplo, Gabriella Belardinelli nel giavellotto, Ambra Baldassarri  e Maria Pia Luchetti nel Disco ed infine Iolanda Centioni nell’accoppiata  martello e martello con maniglia corta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X