Play off d’Eccellenza, le Marche
potrebbero essere escluse
dagli spareggi nazionali

Con la sospensione del torneo sarà difficile rispettare i tempi tecnici
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il bomber del Tolentino Andrea Tonici

di Paolo Del Bello

Come un fulmine a ciel sereno ed a meno di ventiquattro ore dalla prima sfida di play-off tra Elpidiese Cascinare e Tolentino, il Comitato Regionale Marchigiano della FIGC con il comunicato numero 190 ha deciso di rinviare a data da destinarsi le gare di andata e di ritorno dei play-off (leggi ‘articolo). Tutto questo a seguito del reclamo alla Commissione Disciplinare proposto dalla Fermana. Una decisione questa che penalizza sicuramente tutte le squadre partecipanti ai play-off e che potrebbe addirittura escludere una squadra marchigiana dai play-off nazionali che inizierenno il prossimo 29 maggio. Il regolamento, infatti, impone ai singoli comitati regionali di comunicare il nome della squadra vincente entro il 23 maggio. Per quella data le Marche riusciranno a giocare i play-off ed a designare la squadra che parteciperà alle finali nazionali? I tempi a disposizione sono strettissimi e considerando che dopo il giudizio della disciplinare la squadra che sarà penalizzata potrà ricorrere alla Caf, difficilmente per il 23 maggio si potranno giocare le semifinali e la finale dei play-off. E questo sicuramente per il presidente Cellini e tutto il Comitato Regionale Marchigiano sarà un grosso problema, considerando anche che il Corridonia, squadra fortemente interessata alla sentenza della disciplinare potrebbe aver lasciato già liberi i propri tesserati. In casa cremisi la notizia della sospensione dei play-off non è stata commentata con stupore, considerando che il Tolentino era pronto a scendere in campo domani (sabato) sul campo dell’Elpidiense Cascinare. Questo è il commento di mister Mobili, che abbiamo avvicinato prima che la sua squadra svolgesse la rifinitura: “Non sono abituato a far polemiche e quindi non le farò nemmeno  questa volta. Da parte nostra continueremo a prepararci al meglio in attesa di conoscere la data e l’avversario che dovremo affrontare nei play-off”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X