Basket, la Pepa Trasporti batte Urbania
nell’ultima di regular season

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

panchina-recanati

 

La società in settimana aveva chiesto di onorare sino in fondo la regular season e i ragazzi di coach Roberto Castellani hanno portato a termine la missione nel migliore dei modi. I due punti in palio al PalaCingolani erano infatti ininfluenti per la classifica ma rappresentavano molto per il morale della squadra in vista dell’imminente scontro play off con Tolentino. La Pepa Trasporti ha fatto sino in fondo il suo dovere contro la malcapitata Urbania, chiudendo con il punteggio di 73-51. Gara che non ha avuto storia con Sorrenti e compagni padroni assoluti del parquet sin dalle prime battute di gioco nonostante l’assenza di Belelli e l’impiego di ragazzi meno utilizzati durante il corso della stagione. Il primo quarto va in archivio sul 22 a 10, con Sorrenti versione “lusso” e autore di 16 punti nei primi 13 minuti.  Leggero recupero degli ospiti nella seconda frazione e si arriva all’intervallo sul 32-24.  Nella ripresa altro allungo (26 a 17 il parziale del terzo periodo),  con il divario che si allarga a più 17: 58 a 41. Nell’ultimo quarto gioca praticamente tutta la panchina: 15 a 10 che vale il più 22 finale. Sono stati impiegati tutti i giocatori iscritti a referto, anche i giovani Sabbatini e Camilletti che ha bagnato l’esordio in prima squadra con il primo canestro in C/ Regionale. Una menzione particolare per Marco Santilli, utilizzato a lungo e autore di una buona gara: un riconoscimento per la costanza che ha avuto negli allenamenti durante l’intero arco della stagione. Per il resto da registrare la prestazione maiuscola di Sorrenti (due soli errori al tiro), ben coadiuvato da Pieralisi (12 punti e 21 di valutazione) e Toppi (17 rimbalzi e 18 di valutazione). Archiviata la regular season al nono posto di classifica, lo sguardo dei ragazzi di Castellani è ora rivolto alla sfida con Tolentino. Un avversario che ha chiuso alle spalle della corazzata Pisaurum Pesaro e fortemente intenzionato a raggiungere la C/ Dilettanti attraverso gli spareggi promozione. I recanatesi hanno perso due volte contro il quintetto cremisi nel corso della stagione, ma nella gara di ritorno hanno ceduto di due soli punti e dopo un tempo supplementare. L’intenzione è dunque quella di tentare il colpaccio e impreziosire con un ulteriore perla l’esordio assoluto nel massimo campionato regionale di pallacanestro. Ancora da ufficializzare le date della sfida che metterà a disposizione un biglietto per la semifinale. Due le gare in programma con la prima in calendario a Tolentino sabato 16 aprile alle ore 21,15. Ritorno fissato per mercoledì 20 al PalaCingolani alle 21,15, mentre l’eventuale bella si giocherebbe di nuovo
a Tolentino.

il tabellino:

“Pepa Trasporti” Recanati: Mosca 8, Zoppi 8, Attili 5, Sabbatini, Ciccarelli 7, Pieralisi 12, Sorrenti 20, Toppi 9, Camilletti 2, Santilli 2 (All.re Roberto Castellani).

Urbania: Biagetti 16, Akimola, Macciaroni 2, Morelli 13, Federici 3, Matteucci 4, Tancini 4, Catani, Montino 4, Bernardini 5, (All.re E. Borsella).

ARBITRI: Borri di Sassoferrato e Paglialunga di Fabriano.

Parziali: 22 – 10; 10 – 14; 26 – 17; 15 – 10.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X