Softball A1, ottimo pareggio a Caserta
per il Foresi Mosca Macerata

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Ottimo pareggio per il Foresi Mosca Macerata sul diamante delle campionesse in carica del Des Caserta con la squadra che conferma di poter essere protagonista in campionato. Due partite differenti con Caserta che in gara uno chiude al quinto inning sull’8 a 0 lasciando appena una valida alle maceratesi, che però in gara due dimostrando notevole carattere conquistando il successo imponendosi per 8 a 5 e portando a casa un pareggio prezioso. Nella gara del pomeriggio Caserta pone sul monte di lancio la Selden che concede una sola valida alla Monari mentre Macerata schiera Campalani e Cacciamani che pur lottando devono cedere ad uno scatenato attacco campano, con l’ex Galassi che fa 3 su 3. Gara che è già decisa al terzo con il 4 a 0 in favore delle tricolori. Nella partita serale il Foresi Mosca Macerata scende in campo determinata a riscattare la sconfitta e guidata da una ottima Wadwell in pedana (9 strike out e 6 valide concesse) ed in attacco (2 su 4 e un fuoricampo da due punti al quarto inning), riesce a guidare il gioco. L’equilibrio regge sino al terzo inning con le maceratesi in vantaggio 5 a 4 poi i tre punti messi a segno nell’inning successivo consegnano la partita in mano al Foresi che, regge bene la reazione delle locali sino alla fine. Da segnalare anche il 3 su 5 della Iaccino e il 2 su 3 della Campalani e le 14 valide messe a segno complessivamente in gara due. Ed ora l’attesa è per l’esordio casalingo, dopo due fruttuose trasferte, previsto per sabato prossimo contro Nuoro.

I risultati della seconda giornata: Museo d’Arte Nuoro-Titano Hornets 2-3 (8°), 0-1; Fiorini Forlì-Sanotint Bollate 2-5, 4-0; Rhibo La Loggia-Unione Fermana 3-4 (9°), 9-3; Des Caserta-Foresi Mosca Macerata 8-0 (5°), 5-8; Amga Legnano-Rheavendors Caronno 4-3, 10-0 (4°).

Classifica: Titano Hornets 1000 (3-0); Foresi Mosca Macerata 750 (3-1); Des Caserta 750 (3-1); Amga Legnano 750 (3-1); Rhibo La Loggia 500 (2-2); Sanotint Bollate 500 (2-2); Fiorini Forlì 333 (1-2); Unione Fermana 250 (1-3); Museo d’Arte Nuoro 250 (1-3); Rheavendors Caronno0 (0-4).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X