Cingolana ed Urbania
si annullano

ECCELLENZA - Finisce 1-1 la gara dello Spivach
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
simoncelli

Michele Simoncelli centrocampista della Cingolana

 

Quel ch’è fatto, è reso: in termini di reciproco e ovviamente involontario favore, in riferimento a come è scaturito il risultato della partita in cui la Cingolana ha ipotecato la vittoria, complice una distrazione avversaria, salvo poi vedersi sfuggire i 3 punti per una contingente disattenzione. L’1-1 fotografa esattamente il comportamento rispettivo nei due tempi: meglio la Cingolana nel primo, più attiva l’Urbania successivamente. Non per niente la Cingolana è andata in vantaggio nella propria fase migliore: al 22’ Marchegiani dalla sinistra ha tirato e, apportato in area, Nardini ha effettuato un maldestro rinvio toccando il pallone per Simoncelli a cui non è parso vero di approfittare adeguatamente della circostanza. Tassi (24’) e Pagliardini (28’) ci hanno provato senza esito, mentre un epilogo migliore avrebbe potuto avere la prodezza balistica di Marchegiani: gol annullato dall’arbitro che peraltro non ha convinto per come ha ignorato inizialmente e in seguito una certa fallosità avversaria. Al 34’ Giulietti in uscita ha fermato Renghi, al 37’ Gigli ha trovato pronto Spinaci a dirottare in corner una poderosa fiondata, al 39’ su punizione Simoncelli ha colpito la traversa e al 44’ ancora Gigli ha concluso fuori di poco. Nella ripresa, solo l’episodio della rete ospite. Al 22’ Marchetti dalla destra ha rimesso verso l’area locale in cui i difensori hanno indugiato credendo che i rivali fossero in fuori gioco, intanto che il pallone sembrava destinato a lato. Sembrava, perché con perfetto tempismo Pagliardini sgusciato via lo dirottava nel sacco. E non succedeva nient’altro.

il tabellino:

Cingolana: Giulietti, Gianfelici (30’ s.t. Cacciamani), Federici, Lippi, Tombesi, D’Addario, Gigli, Tomassoni, Giuliani, Simoncelli, Marchegiani. A disp.: 12 Emiliani, 13 Crescimbeni, 14 Massei, 15 Clementi, 17 Saxelby, 18 Cresta. Allenatore Mazzaferro.

Urbania: Spinaci, Renghi, Righi, Giorgini, Fraternali, Nardini, Pagliardini (39’ s.t. Brardinoni), Carpineti (15’ s.t. Tontini), Tassi, Braccioni, Marchetti (36’ s.t. Bravi). A disp.: 12 Sensi, 13 Solfi, 15 Pierini, 17 Piardini. All. Bruscolini.

Arbitro: Amadio di Ascoli Piceno.

Marcatori: Simoncelli al 22’ p.t., Pagliardini al 22’ s.t.

Note: ammoniti Carpineti e Gigli, fondo buono, circa 250 spettatori. Corner 6-2 (3-1) per la Cingolana. Recuperi: 1’ e 4’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X