Razzia di gomme
per 150mila euro

Ignoti hanno colpito l'azienda "Center Pneus" a Taccoli di San Severino. Utilizzati almeno due camion per asportare la merce. Indagano i carabinieri
- caricamento letture

pneumatici_2_jpg-300x202

di Roberto Scorcella

Un ingente furto è stato messo a segno la notte scorsa a danno dell’azienda Pneus Service di San Severino. Il bottino è stato quantificato in oltre 150mila euro. L’azienda si trova in località Colotto, mentre il magazzino è situato nella zona industriale di Taccoli. La Pneus Service si occupa della vendita e riparazione di gomme per auto e autocarri. I malviventi sono riusciti ad introdursi nel magazzino dell’azienda dopo aver reciso la rete di recinzione e aver forzato la porta d’ingresso. Una volta dentro, hanno fatto letteralmente razzia di quanto contenuto nel magazzino, rubando qualcosa come 750 pneumatici per autocarro e per autovettura di note marche. Visto il prezzo di mercato dei pneumatici, soprattutto quelli per camion e autocarri che possono arrivare a costare anche 500 euro ognuno, il bottino complessivo si aggira sui 150mila euro.  Secondo gli inquirenti, dato il quantitativo di merce asportata, è molto probabile che i ladri si siano serviti almeno di due autocarri e abbiano dovuto lavorare per qualche ora per poterlo caricare.  Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i responsabili della “Center Pneus” questa mattina al momento di riaprire l’attività.  Sul posto, per i rilievi di rito, sono intervenuti i carabinieri della Stazione di San Severino che hanno cercato di raccogliere eventuali tracce lasciate dai malviventi ma le indagini sembrano al momento molto difficili. Non viene escluso un collegamento diretto  con un furto analogo verificatosi il mese scorso a Pescara nel magazzino dell’azienda “Taddeo e Ventura”in via Breviglieri, una traversa della Tiburtina. Identico il modus operandi: i ladri sono passati per un cortile che si trova a fianco all’attività, hanno rotto un muro e sono entrati nel locale dopo aver forzato una porta. Su un camion avrebbero caricato circa 200 pneumatici per mezzi pesanti e il valore del bottino si aggira sui centomila euro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X