Spettacolo e gol in Folgore-Caldarola:
2-2 il risultato finale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Diego Cartechini

Termina senza vincitori nè vinti il big-match della 25′ giornata del campionato di Seconda categoria girone F tra Folgore Castelraimondo e Caldarola che chiudono le loro fatiche sul 2-2. Nemmeno il tempo di prendere posto che dopo 50 secondi Del Medico (uno dei migliori), vede Corvino fuori dei pali e prova la conclusione che finisce sulla traversa, sulla ribattuta Armellini veniva atterrato in area, ma per l’arbitro (buona la sua direzione) non ci sono gli estremi per il penalty. All’8′ Caldarola in vantaggio, Del Medico si destreggia in area e tira a pelo d’erba sorprendendo un incerto Corvino per il vantaggio ospite e la gioia era doppia in quanto da San Claudio giungeva notizia del vantaggio dei padroni di casa sulla Settempeda. Il primo tempo, come detto, era di marca biancorossa fino al 43′ quando un errore difensivo permetteva alla squadra di casa di pervenire al pareggio; Taini (non al meglio) crossa al centro dell’area dove pesca Biordi che di testa e solo in area e batte Salvucci. Nemmeno il tempo di festeggiare il pari che dopo neanche due minuti la Folgore passa, errore colossale di capitan Battellini che invece di passare palla al portiere o buttarla fuori, permette a bomber Taini di superare un incolpevole Salvucci. Passata la sfuriata di mister Mora negli spogliatoi, la squadra biancorossa rientra in campo più convinta che mai e vogliosa di riacciuffare la gara e ci riesce al 49′ con il grande ex: Stefano Nicolai che si libera di due avversari e con un bolide batte Corvino. La partita si accende, le squadre vogliono vincere ma la paura di scoprirsi la fa da padrona. Il Caldarola rimane in dieci per l’espulsione di Luzi. Fino al termine succede poco o nulla e così termina con un pareggio l’atteso scontro al vertice tra Folgore e Caldarola.

il tabellino:

Folgore Castelraimondo: Corvino, Di Lupidio, Piriti, Simone Grasselli, Leonelli, Lori, Sfrappini, Micucci, Taini, Biordi, Lezzerini. Allenatore: Angelo Ortolani.

Caldarola: Simone Salvucci, Luzi, Riccardo Salvucci, Battellini, Ciarlantini, Pesaresi, Del Medico (90′ Leonardo
Grasselli), Arifi (75’Morselli), Armellini(93′ Carbonari), Nicolai, Capenti. Allenatore: Francesco Mora.

Arbitro: Nazzari (Ap).

Reti: 8′ Del Medico, 43′ Biordi, 45′ Taini e 49′ Nicolai.

Note: ammoniti Di Lupidio, Lori, Biordi, Luzi, Nicolai, Leonardo Grasselli. Espulsi: al 68′ Luzi per doppia ammonizione ed al 93′ Di Lupidio per proteste. Tempi di recupero: 3+7.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X