I nostri pronostici della Prima categoria
Matelica-Aurora Treia è da tripla

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Roberto-Ramaccini-difenfore-centrale-dellAurora-Treia

Il difensore centrale dell'Aurora Treia Roberto Ramaccini

 

 

di Enrico Scoppa

 

Il campionato di Prima categoria girone C presenta la decima giornata di ritorno con la novità rappresentata da una nuova classifica che vede al comando il Matelica. Un vero capolavoro quello portato a compimento da mister Palombi e dalla sua meravigliosa pattuglia. Se il Matelica vola, l’Aurora Treia vive il suo momento con grande entusiasmo. La vittoria ottenuta nel confronto diretto con l’ex capolista Montelupone ha caricato e consapevolizzato Piergiacomi e compagni che il campionato è davvero nelle mani di almeno quattro squadre: Matelica, Aurora Treia, Fiuminata e Montelupone senza dimenticare il Montefano di mister Cotica che non ha abbandonato del tutto la speranza di poter rientrare nel giro-promozione. L’indomani del confronto Aurora-Montelupone, in programma domani al Comunale di Matelica la sfida tra i locali e la lanciatissima Aurora. Come se non bastasse tra due settimane il Matelica si recherà a Montelupone. Duecentosettanta minuti che potrebbero decidere le sorti del girone C in chiave promozione. Battesimo di fuoco per il fresco primato del Matelica, al comunale arriva l’Aurora guidata da Massimiliano Paoloni. Confronto che sfugge a qualsiasi pronostico viste le caratteristiche delle due squadre: molto bravo il Matelica lontano dal Comunale, altrettanto brava l’Aurora Treia che in casa ha costruito, in pratica, il suo tesoro. Sarà confronto incerto dove la tripla è d’obbligo. Il Montelupone ospiterà al comunale il Santa Maria Apparente con l’obiettivo primario di ritornare a vincere dopo cinque turni di vero digiuno che hanno portato solo tre punti e quello che fa più pensare e che Catini e compagni nelle ultime quattro gare non sono mai riusciti a gonfiare la rete avversaria. Disco rosso per il Santa Maria Apparente ? Probabilmente si, vista la fame di vittorie che anima i ragazzi di mister Esposto. Il Fiuminata recandosi al Martellini di Porto Sant’Elpidio cercherà i tre punti nel confronto che vedrà la squadra guidata da mister Berrettini impegnata contro la Settembrina. Il team di Sansolini non ha riposto le speranze di poter agganciare la zona play-off. Il Montefano è impegnato sul terreno del fanalino di coda Sangiorgese e non dovrebbe fallire l’obiettivo rappresentato dalla conquista dei tre punti. La Samb Montecassiano cercherà punti salvezza sul terreno della Futura. I ragazzi di mister Mascitti sono intenzionati a conquistare l’intera posta anche se la Samb vuole almeno un punto utile nella corsa  salvezza. Il Montecosaro cerca punti per approdare nella spiaggia chiamata tranquillità nel confronto casalingo con il Camerino. Completano il programma della decima di ritorno Moglianese–Cluentina e Monte San Pietrangeli-Lorese, autentici spareggi play-out. Potrebbe succedere di tutto anche se Moglianese e Monte San Pietrangeli confidano nella conquista dei tre punti che metterebbero in seria crisi la Cluentina e la Lorese.

LA SCHEDINA DELLA SETTIMANA
Futura                      – Samb Montecassiano     1-X
Monte San Pietrangeli    – Lorese             1-2
Matelica                  – Aurora Treia         1-X-2
Moglianese             – Cluentina             1-X
Montecosaro         – Camerino             1
Montelupone         – Santa Maria Apparente     1
Sangiorgese            – Montefano             2
Settembrina           – Fiuminata                   X-2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X