Di Francesco eroe di giornata
Aurora Treia-Montelupone termina 1-0

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Alex-Di-Francesco-dellAurora-Treia

Il match winner della gara odierna Alex Di Francesco

 

di Enrico Scoppa

 

Undicesima vittoria interna quella conquistata dall’Aurora Treia nel confronto con l’ex capolista Montelupone nel campionato di Prima categoria girone C. Il “Giovanni Compagnoni” è una vera roccaforte dove nessuno è riuscito a far punti se non il Montefano nella terza giornata di campionato quando costrinse il team guidato da mister Paoloni, Massimiliano all’anagrafe, alla divisione della posta. Aurora a contatto di gomito con il Montelupone ad un passo dalla vetta non l’avrebbe mai immaginato nessuno all’inizio di stagione. Una grande impresa che merita l’applauso per quello che hanno saputo fare Piergiacomi e compagni. Ed ora, quando mancano sei giornate al termine tutto è possibile. Sarebbe fantastico ritrovare al termine della stagione l’Aurora in Promozione. Sogni ? Chissà. Il confronto con il Montelupone ha visto l’Aurora vincere per 1-0. I locali partono subito avanti con l’obiettivo primario di prendere il possesso del centrocampo per non far emergere l’indubbia superiorità tecnica della Monteluponese sulla quale nessuno discute. Il gol non può attendere. Arriva al settimo giro di lancette dell’orologio quando sull’asse Carnevali-Sergio Fraticelli-Di Francesco nasce l’azione vincente: Di Francesco appostato all’altezza del dischetto del calcio di rigore si coordina al meglio bruciando Capriotti. Esplode la gioia in campo e fuori. La capolista accusa il colpo e sembra non riuscire a tessere trame offensive importanti che spesso si infrangono sul muro eretto nella zona nevralgica da Menghini e Tartari. Al 14’ la Monteluponese, che già lamenta assenze importanti deve rinunciare a Renis costretto a lasciare il campo per un risentimento muscolare. L’Aurora Treia continua a fare la partita. Carnevali, gran padrone del centrocampo, al 30’ movimenta Sergio Fraticelli il quale solo davanti al portiere Capriotti non riesce ad agganciare la sfera bruciando una ghiotta opportunità. Il Montelupone non sa approfittare, 41’, di un calcio di punizione dal limite, Antonelli ci prova, Piergiacomi non si fa sorprendere. Il secondo tempo sulla stessa falsariga del primo con l’Aurora brava nel controllare il Montelupone ed attaccare con grande saggezza senza offrire il fianco alla squadra di mister Esposto. Al 52’ Sergio Fraticelli viene fermato dal direttore di gara in sospetta posizione di fuori gioco. Il Montelupone con il passare dei minuti cresce, ci prova soprattutto con calci piazzati. Piergiacomi si dimostra a più riprese bravo come la difesa dell’Aurora, la meno battuta del campionato con quattordici reti subite in ventiquattro partite giocate. Finale al cardiopalma con la Monteluponese che cerca la via del gol e l’Aurora sino al termine cerca il raddoppio che però non arriva. Finisce 1-0 per i locali che agguantano proprio la Monteluponese in seconda piazza nel torneo di Prima categoria.

 

il tabellino:

AURORA TREIA: Piergiacomi, Verdicchio, Cervigni, Carnevali, Gentiletti, Tartari, Fraticelli Sergio, Menghini, Fraticelli Diego (70’ Bartoloni), Di Francesco (65’ Francucci), Buresta (75’ Ramaccini). All. Massimiliano Paoloni.

MONTELUPONESE: Capriotti, Lignite (94’ Ciglic), Reucci, Scarponi, Ciccola, Carinelli, Catini, Magrini, Renis (14’ Riccobelli), Luciani, Antonelli (45’ Monterubbianesi). All.: Paolo Esposto.

ARBITRO: Cossignani  di  San Benedetto del Tronto

RETE: 7’ Di Francesco (Aurora Treia)

NOTE – Spettatori 300 circa. Ammoniti: Buresta,  Ciccola, Riccobelli, Monterubbianesi, Ciglic. Espulsi: 46’ Riccobelli e 48’ Monterubbianesi del Montelupone. Angoli: 3-2. Tempi di recupero: 1’+6’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X