Santo Stefano basket in festa
E’ ufficiale la permanenza in A1,
adesso spazio alla Coppa Campioni

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

La S.Stefano di Porto Potenza Picena anche nel prossimo anno sarà tra le migliori squadre di basket in carrozzina italiane e disputerà il massimo torneo nazionale. La certezza è arrivata dopo la netta vittoria (79 a 26 il finale) di sabato scorso contro Torino, fanalino di coda del campionato. Per l’occasione al PalaPrincipi era presente il gruppo di fedelissimi amici-tifosi da Pesaro che ancora una volta hanno incitato i portopotentini in modo incessante dall’inizio alla fine festeggiando con i ragazzi la conquistata vittoria e matematica salvezza per la formazione di coach Abes e capitan Ceriscioli. “Un ringraziamento – dice la Società – a tutto lo staff, dirigenti, giocatori e  tifosi tutti (in particolare il gruppo Villa Fastigi) che ci hanno sempre sostenuto ed incitato, anche nei momenti difficili”. Ora l’ultima tappa prima della conclusione della stagione con la fase finale in Francia, a Meaux, della prestigiosa Coppa Campioni che prenderà il via venerdì. Per la S.Stefano le rivali saranno la Lottomatica Roma, i tedeschi del Bonn, i padroni di casa del Meaux e gli spagnoli del Fundosa Grupo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X