Portorecanati in crisi nera
La Vigor Pollenza sciupa

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PROMOZIONE
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cesare-Pettarelli

L'attaccante della Vigor Pollenza Cesare Pettarelli

di Federico Bettucci

Non cambia nulla ai vertici della classifica nel campionato di Promozione girone B. L’ottava giornata di ritorno decreta
solamente la crisi del Portorecanati, 2 punti negli ultimi 4 incontri, che si stacca dalla vetta. Il Potenza Picena, a
Chiesanuova, non riesce ad approfittare del mezzo passo falso del sabato della capolista Monturanese (0-0 a Petritoli), impattando per 1-1 su un campo difficile
. La formazione di Santoni rimane così al secondo posto, a meno tre dai calzaturieri, ma va bene così, il turno in questione era più favorevole ai rivali e il tempo per recuperare c’è eccome. Sesto pareggio interno per il Chiesanuova, a meno 5 dai playoff, e sesto pareggio fuori casa per il Potenza Picena, in serie utile da ben 9 gare, striscia che l’ha proiettata a ridosso della vetta. Nella sfida speciale di mister Santoni, ex di turno, a portarsi in vantaggio è il Chiesanuova, reduce da due ko di seguito, con Matteo Piangerelli a metà primo tempo, ma dopo soli tre minuti Liberti ristabilisce la parità (tre gol in otto giorni per lui, i primi tre della stagione), che rimarrà fino al novantesimo. Un super Trodica sbanca Portorecanati per 2-1. La squadra di Bugiardini (terzo successo esterno stagionale) sale a quota 32 in classifica in una posizione decisamente più tranquilla dopo un blitz esaltante in riviera: la rete decisiva arriva in pieno recupero e l’autore è Monteverde. In precedenza, a dieci minuti dal novantesimo, era stato Garcia a pareggiare la rete del vantaggio degli ospiti, siglato da Baiocco dopo 17 minuti del primo tempo. Terzo stop casalingo per il Portorecanati, ora a meno 7 dal primo e a meno 4 dal secondo posto: continuando così svaniranno anche i playoff. In tale zona si insedia il Porto Potenza, che centra la seconda vittoria di fila con il 3-1 inflitto al Campiglione. In attesa che il Porto Sant’Elpidio recuperi la sua gara, la formazione di Cantatore è quinta. Il successo è meno agevole di quanto sembri: dopo 10 minuti infatti si portano avanti gli ospiti con un calcio di rigore. Il Porto tira fuori la grinta ed il carattere necessari in un pomeriggio così e pareggia alla mezz’ora con Diallo, servito da Paniconi dopo una punizione calciata da Tartufoli. Gli ultimi due sono i protagonisti delle due reti successive, per le quali bisognerà attendere più di un’ora. Paniconi segna su rigore da lui stesso procurato; il 3-1 lo sigla Tartufoli in contropiede. Emozioni a non finire a Macerata, dove la Vis stende 4-3
il quotato Porto Sant’Elpidio grazie a Gentili, Di Francesco e D’Angelo (due volte, una su rigore) e sale a 30 punti, più 2
sui playout. La Vigor Pollenza sfiora il colpaccio ad Arquata del Tronto: all’intervallo il parziale era di 2-0 in favore della banda di Fermanelli, che aveva fatto la voce grossa, malgrado le assenze di Raffaeli e Bertolotti, in casa della terza in classifica con un rigore di Giannandrea ed il gol di Pettarelli. Nella ripresa l’arrembaggio locale frutta il pari, per la Vigor (nel finale espulso Pettarelli) è il terzo risultato utile consecutivo, anche se per la salvezza ci sarà molto da sudare.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Monteverde (Trodica). Tredici punti di differenza tra Portorecanati e Trodica in classifica, ma la squadra di Bugiardini in trasferta sforna un’eccellente prova ed espugna il campo della quarta. Monteverde al 92′ consegna 3 punti d’oro, il cammino-salvezza dei suoi, che ora respirano a metà della graduatoria, in un 2011 sin qui da applausi. E se si fossero svegliati prima?

LA FORMAZIONE DELLA SETTIMANA:

1 – Butteri (Porto Potenza)
2 – Piccinini (Vigor Pollenza)
3 – Stortini (Porto Potenza)
4 – Lucentini (Vis Macerata)
5 – Liberti (Potenza Picena)
6 – Piangerelli (Chiesanuova)
7 – Monteverde (Trodica)
8 – Garcia (Portorecanati)
9 – Baiocco (Trodica)
10 – D’Angelo (Vis Macerata)
11 – Paniconi (Porto Potenza)
Allenatore: Bugiardini (Trodica)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X