Federalismo municipale,
stop in commissione Bicamerale.
Decisivo il “no” di Baldassarri (FLI)

- caricamento letture
baldassarri_bocchino_06-300x215

Mario Baldassarri con Italo Bocchino

Come riportato dall’agenzia ANSA, c’è stato lo stop in commissione sul federalismo municipale in esame alla Bicamerale. Il senatore maceratese Mario Baldassarri è  stato decisivo, votando “no” al testo presentato, facendo così  pendere l’ago della bilancia verso il pareggio e quindi verso il respingimento del testo. Prima del voto Baldassarri aveva annunciato una “valutazione non positiva” circa il testo proposto, senza però chiarire se fosse orientato verso il voto contrario o l’astensione. Il risultato finale è stato di 15 voti favorevoli e 15 contrari. Il pareggio alla Bicamerale apre ora una serie di scenari politici che potrebbero portare la Lega Nord a ricorrere alle elezioni anticipate, come promesso da Umberto Bossi, leader del partito, in caso di esito negativo sul federalismo.

f. c.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X