Serie D ed Eccellenza in campo
per il turno infrasettimanale

Occhi puntati su Real Metauro-Tolentino, Cingolana-Ancona (sul neutro di Falconara) e Maceratese-Centobuchi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Giuseppe-Bugiolacchi-debutto-gol-con-la-maglia-del-Corridonia

L'attaccante del Corridonia Giuseppe Bugiolacchi, subito a bersaglio all'esordio

di Andrea Busiello

Nemmeno il tempo di pensare alla gara della domenica che si ritorna subito in campo. E’ il destino di serie D ed Eccellenza che domani alle 14.30 daranno vita al turno infrasettimanale. In serie D la Civitanovese ospita il Luco Canistro e vuole a tutti i costi il tris di successi consecutivi per avvicinare la zona nobile della graduatoria e giocarsi fino alla fine della stagione le chance di andare ai play off. Trasferta in casa del Miglianico invece per la Recanatese che ha come obiettivo quello di fare punti per distanziarsi dalla zona play out, visto che il finale di stagione dei leopardiani deve essere al riparo da brutte sorprese. Passiamo all’Eccellenza, dove la capolista Tolentino gioca in casa del Real Metauro e cerca il successo per rimanere in vetta alla graduatoria della classifica; fino alla fine della stagione sarà una lotta a tre tra i cremisi, l’Ancona e la Fermana: staremo a vedere chi gioirà alla fine dell’annata. L’obiettivo dei cremisi è quello di non regalare nulla ed imporre il proprio gioco sin dai primi minuti contro una formazione in lotta per evitare la retrocessione. Sfida salvezza per la Maceratese del neo tecnico Sabbatini che gioca in casa contro il Centobuchi: la truppa biancorossa è chiamata al bottino pieno se si vuole distanziare il prima possibile dalla zona play out. Derby a Montegranaro invece per la Sangiustese che cercherà di rendere vita difficile alla truppa del ds Conti in un confronto che almeno sulla carta sembra favorire la compagine di casa veregrense. Sul neutro di Falconara (per motivi di ordine pubblico, inizio alle ore 20.30) va in scena Cingolana-Ancona, sfida aperta ad ogni risultato con la squadra di casa intenzionata a vendere cara la pelle dopo il bel successo ottenuto a Cascinare; i dorici dal canto loro vorranno certamente conquistare il bottino pieno per rimanere in vetta. Chiudiamo con la trasferta ad Urbino del Corridonia che sulla carta sembra agevole ma guai a sottovalutare l’ultima della classe. Per Bugiolacchi e soci l’occasione di poter guadagnare terreno in graduatoria. Ma ecco il quadro completo del turno infrasettimanale in serie D ed Eccellenza.

SERIE D GIRONE F

19/01/11 » Atletico Tr. – Jesina
19/01/11 » Civitanovese – Luco Canistro
19/01/11 » Forlì – Atessa Val.
19/01/11 » Fossombrone – Venafro
19/01/11 » Miglianico – Recanatese
19/01/11 » Olympia Agn. – Bojano
19/01/11 » RC Angolana – Santarcangelo
19/01/11 » Rimini 1912 – Santegidiese
19/01/11 » Samb – Cesenatico
19/01/11 » Teramo – Real Rimini

ECCELLENZA
19/01/11 » Belvederese – Grottammare
19/01/11 » Biagio Nazzaro – Real Montec.
19/01/11 » Cingolana – Ancona 1905
19/01/11 » F. Maceratese – Centobuchi
19/01/11 » Fermana – F. Fabriano
19/01/11 » Montegranaro – Sangiustese
19/01/11 » Real Metauro – Tolentino
19/01/11 » Urbania – Atletico Piceno
19/01/11 » Urbino – Corridonia
19/01/11 » Vis Pesaro – Elpidiense



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X