Gentiletti di rigore
Aurora Treia-Montecosaro 1-0

LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
sergio-fraticelli.dellAurora-Treia

Sergio Fraticelli dell'Aurora Treia

di Enrico Scoppa

L’Aurora Treia batte il Montecosaro ed aggancia il terzo posto in classifica alle spalle della capolista Montelupone e del Fiuminata impegnata in casa con la Samb Montecassiano. Una classifica che sorride al team di mister Paoloni e non è finità quì. Bella la partita che ha consegnato i tre punti all’Aurora, occasioni ed emozioni hanno punteggiato novantacinque minuti di gioco che non hanno certamente annoiato gli sportivi che hanno seguito la partita. Il gol che decide la partita arriva presto. Correva il 14’ quando Cervigni mette un pallone in area che Di Francesco prova a controllare, Baglioni commette fallo su di lui, Zeppilli non esita ed ammonisce Baglioni e assegna un calcio di rigore che Gentiletti trasforma: secondo calcio di rigore trasformato dal giocatore biancorosso decisivo per conseguire la vittoria da parte dell’Aurora. Sulle ali dell’entusiasmo i padroni di casa, 21’, ancora pericolosi con Francucci, gran tiro da fuori area, Natali, il neo acquisto del Montecosaro salva la sua rete da campione. Accarezza il pari, 30’, il Montecosaro: Preani prova dalla distanza, pallone che accarezza la traversa e finisce sul fondo. Spinge l’Aurora, 33’, con Diego Fraticelli, gran tiro, Natali non trattiene, Di Francesco raccoglie e prova il pallonetto: Mengoni salva sulla linea. Ancora il giocatore argentino sollecita ad una un gran parata Natali con un bel tiro dai venti metri. La ripresa si avvia con il Montecosaro che prova a risalire la china, 48’ sfiora il pari, la traversa dice no alla conclusione di Verdini. Partita piacevole, al 78’ gran tiro di Preani, Piergiacomi è bravo nel dire no alla conclusione del bravo giocatore ospite. Finale di gara quanto mai emozionante. Di Francesco, 85’,assist per Sergio Fraticelli che non concretizza la ghiotta opportunità: poteva essere il due a zero. Piergiacomi, 93’, salva con una prodezza il risultato neutralizzando un gran tiro di Mengni con destinazione incrocio dei pali. Aurora e Montecosaro escono dal terreno di gioco con gli applausi convinti di quanti hanno assistito ad una gran bella partita tra due squadre sicuramente interessanti.

il tabellino:

AURORA TREIA: Piergiacomi, Verdicchio, Cervigni, Carnevali, Ramaccini (48’ Tartari ), Gentiletti, Diego Fraticelli, Menghini, Sergio Fraticelli, Di Francesco, Francucci (84’ Bartoloni). All.: Massimiliano Paoloni.

MONTECOSARO: Natali. Bartolini, Ciminari (56’ Palmieri), Sovmah, Baglioni, Mengoni, Sacripanti, Preani,Fava (67’ Borroni),Verdini, Perugini (76’ Baiocco). All.: Borroni.

ARBITRO: Zeppilli di Ascoli Piceno.

RETE: 14 (rigore)’ Gentiletti.

NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti: Carnevali, Verdicchio, Baglioni. Espulsi: 74’ Palmieri e Sergio Fraticelli per reciproche scorrettezze. Angoli: 4-1. Tempi di recupero: 2’+3’.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X