Atletica, Alessia Pistilli convocata
per i prossimi Europei di Corsa Campestre

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Pistilli-2010-11-300x225

Alessia Pistilli convocata per il prossimo campionato Europeo

Per Alessia Pistilli, come le belle favole di una volta, il lieto fine della stagione di corsa campestre nazionale è arrivato domenica 28 novembre a Condino (TN), nel tradizionale cross della Valle del Chiese, gara nazionale indicativa per la formazione della squadra italiana che fra due settimane parteciperà ai Campionati Europei di Albufeira in Portogallo.
La brava atleta di Matelica, con una gara fantastica, durissima per le condizioni ambientali con pioggia, vento freddo e temperature polari, ha ottenuto uno splendido 2° posto, dietro alla triestina Federica Bevilacqua, già azzurra ai Campionati del Mondo di Moncton in Canada e campionessa italiana in carica dei m. 5000, ma precedendo atlete titolate come Jessica Pulina, Sara Galimberti, Celestina Malugani, Giulia Viola, tutte ragazze della nazionale.
Con questo risultato Alessia si è guadagnata la convocazione per gli Europei di corsa campestre, un traguardo importantissimo ed un palcoscenico internazionale che nella storia dell’Atletica AVIS Macerata, è stato calcato soltanto da quattro atleti: Alessandro Attene, Daniela Reina, Lara Damiani e Alessandro Berdini.

Pistilli-2010-224x300

L'atleta dell'Avis Macerata Alessia Pistilli

Alessia Pistilli, avviata all’atletica leggera dal Prof. Pasquale Di Franco, durante i Giochi della Gioventù con la scuola media di Matelica, è cresciuta nel vivaio dell’AVIS Macerata, società con la quale gareggia dal 2004, vanta un palmares di tutto rispetto; due titoli di Campionessa Italiana: fra le cadette a Bastia Umbra nel 2006 nella specialità dei m. 2000 e nelle allieve a Rieti nel 2008 nei m. 3.000. La forte avisina ha già vestito la maglia azzurra nell’incontro internazionale di Chiuro Italia-Polonia-Spagna del 2008.
La partecipazione ai Campionati Europei rappresenta per l’atleta un grande riconoscimento per i suoi risultati ed un trampolino di lancio per raggiungere nel 2011 i successi che il suo talento, tutt’ora inespresso, unito alla tenacia ed alla passione che la caratterizzano, meritano.
Per la società bianco-rossa si tratta della 69 maglia azzurra della sua storia, 35 anni di attività tutti dedicati all’avviamento ed allo sviluppo dell’atletica leggera giovanile dei ragazzi di Macerata e provincia, con il nome dell’AVIS .



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X