La Lube soffre un set
poi mette il turbo
3 a 0 contro Castellana

Netta vittoria senza Savani e Martino
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

lube_castellana_13-300x212

di Andrea Busiello

Soffre nel primo set e poi dilaga senza patemi una Lube rattoppata, contro Castellana Grotte. Con Martino e Savani out per infortunio i biancorossi si aggrappano al duo Omrcen-Conte e stendono 3-0 (26-24, 25-20, 25-18) la resistenza della truppa pugliese. Tre punti importanti per rimanere nelle primissime posizioni della classifica. Nel primo set, l’unico sofferto, Castellana conduce 8-6 con Falaschi e 12-10 con l’ace di Patriarca; Macerata soffre ma alla fine viene fuori con Conte (14-13). L’ace di Podrascanin vale il 19-17, prima del lungo punto a punto finale concluso dall’attacco out di Milushev (26-24). Nel secondo parziale la Lube scappa sin dall’avvio con Omrcen che sigla il 6-2, Podrascanin l’11-6 e sempre Potke il 16-8. Il finale di parziale non crea grattacapi alla Lube che chiude 25-20 con l’attacco vincente di Conte. Anche l’inizio di terzo set vede i biancorossi padroni di campo, il muro di Conte vale addirittura il 6-0, l’ace di Stankovic il 12-4. Castellana non oppone una grande resistenza e così Vermiglio firma il 16-10. Il finale di match è una passerella anche per Marchiani e Van Walle, il quale chiude il colpo che vale il 25-18 finale. Successo limpido e meritato, poco da aggiungere.

(FOTO DI GUIDO PICCHIO)

lube_castellana_26-300x208

LE PAGELLE DI LUBE-CASTELLANA

LAMPARIELLO: 6 In attacco fatica parecchio (33%), meglio in difesa.

PAPARONI: 7 Solita prestazione su standard elevati. In ricezione non fallisce un colpo, delle 21 ricezioni totali ne sbaglia 0. Abbiamo detto tutto.

VERMIGLIO: 7.5 Senza Martino e Savani si affida a Conte e Omrcen che rispondono presenti.

MARCHIANI: 6 Entra nel finale di terzo set. Un sei di stima.

CONTE: 7 In alcuni frangenti è devastante anche se oggi sbaglia più del dovuto. E’ un atleta che ha una grande classe nel complesso.

STANKOVIC: 6.5 Non si fa vedere troppo ma sbaglia poco. D’altronde oggi serviva davvero poco per battere Castellana.

VAN WALLE: Sv.

CACCHIARELLI: Sv.

OMRCEN: 7 E’ il terminale offensivo principale della truppa biancorossa. Chiude facendo registrare un 47% di positività in attacco, con 18 palloni vincenti.

PODRASCANIN: 7 Leggermente meglio del collega di reparto. Anche tre aces per lui oggi. Una sicurezza al centro.

lube_castellana_20-300x200

lube_castellana_29-219x300 lube_castellana_27-182x300 lube_castellana_25-300x271 lube_castellana_24-300x227 lube_castellana_23-190x300 lube_castellana_22-199x300 lube_castellana_21-300x300 lube_castellana_19-178x300 lube_castellana_18-300x200 lube_castellana_17-300x217 lube_castellana_15-300x198 lube_castellana_14-183x300 lube_castellana_12-300x204 lube_castellana_11-300x272 lube_castellana_10-300x215 lube_castellana_09-300x200 lube_castellana_08-300x226 lube_castellana_07-300x254 lube_castellana_06-300x237 lube_castellana_05-300x198 lube_castellana_04-300x200 lube_castellana_03-193x300 lube_castellana_02-300x200 lube_castellana_01-270x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X