Montelupone torna in vetta
Salta la panchina della Lorese

IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Lorenzo-Biagini-punta-di-diamante-del-Fiuminata

Lorenzo Biagini, punta di diamante del Fiuminata

di Enrico Scoppa
Nona giornata di campionato nel girone C di Prima categoria con il ritorno del Montelupone al comando della classifica con alle spalle la matricola Fiuminata che è andata a vincere al comunale di Porto San Giorgio con un punteggio quanto mai largo: quattro a uno. Ha lasciato il vertice della classifica la Samb Montecassiano, sconfitta a Montecosaro. Matelica si ripropone, in affanno Cluentina, Lorese e Monte San Pietrangeli.

VITTORIE ESTERNE per Santa Maria Apparente, Camerino e Fiuminata. Non hanno mai vinto fuori casa cinque squadre: Sangiorgese, Cluentina, Settembrina, Aurora Treia Montelupone.
NOVANTESIMO fatale alla Samb Montecassiano battuta a Montecosaro quando le lancette del cronometro effettuavano l’ultimo giro.
UNA SOLA SQUADRA resta  imbattuta dopo nove  giornate di campionato: Montelupone.
BIAGINI- FEDE avanti a suon di gol con doppiette di giornata importanti per Matelica e Fiuminata.
ATTACCO MITRAGLIA ancora quello della Samb Montecassiano, nonostante la sconfitta subita a Montecosaro.
SANGIORGESE la difesa è da record……negativo. Ventidue reti subite con una media partita pari a 2.4.

FUTURA ’96-MONTEFANO 0-0 (ARBITRO- Santirocco di San Benedetto. Espulsi: 42′ Fiumaroli, 50’ Giampieri). La  Futura coglie un meritato pareggio contro un Montefano apparso piu’ tonico e deciso. Belgrado para un rigore 25’ calciato da Piersantelli concesso per un  per fallo di mano commesso da Fiumaroli.

SANGIORGESE-FIUMINATA 1-4 (ARBITRO – Orsolini  di Ascoli Piceno – RETI: 32’ Strovegli, 60’ (rigore) Gobbi, 67’ Mauro Lezzerini, 77’ e 91’ Biagini.  Espulsi: 44’ Di Marco, 59’ Viozzi, 67’ Wassim). La Sangiorgese travolta dal  Fiuminata dopo aver dato l’illusione di poter dire la sua quando Strovegli ha portato in vantaggio i nerazzurri. Niente di tutto questo perché dopo il pari di Gobbi maturato attraverso un calcio di rigore è stato tutto facile per la squadra di mister Berrettini. Doppietta del solito Biagini capocannoniere del girone C.

MOGLIANESE-CAMERINO 1-5 (ARBITRO: Andreoni di Ancona – RETI: 6’ Carradori; 10’, 25’, 75’ Fabio Cervelli, 42’ (rigore) Scarpeccio, 88’(rigore) Gabriele Mosciatti). Camerino implacabile, rifila cinque reti alla Moglianese che dopo appena mezz’ora di gioco aveva già compromesso tutto. Fabio Cervelli firma una tripletta.

MONTE SAN PIETRANGELI-SANTA MARIA APPARENTE 0-2 (ARBITRO: Rapetti di San Benedetto del Tronto. RETI: 25’ e 65’  Berrettoni) . La matricola Santa Maria Apparente sbanca il Monte, conquista i tre punti inguaiando il team di mister Chiodi. I gol della bella vittoria dei civitanovesi firmati da Berrettoni.

MONTELUPONESE-AURORA PASSO TREIA 2-1 (ARBITRO: Roberto Del Rosso di Fermo – RETI:  30’ Sergio Fraticelli, 37’ Reucci, 88’ Cinquegranelli. Espulsi: 87’ Ciglic, 81’ Luciani e Buresta, 94’ Ramaccini). Quattro esplusi, Cinquegranelli sugli scudi firma il gol-partita che regala il primato in perfetta solitudine al Montelupone. Nota stonata i quattro espulsi nel burrascoso finale).

MATELICA-CLUENTINA 4-0 (ARBITRO: D’Angelo di Ascoli Piceno. RETI: 6’ e 43’ Fede; 12’Rossi, 89’ Bruffa). Poker del Matelica nel confronto casalingo con la Cluentina. Partita che in pratica finisce al 12’ quando un brutto contatto tra un giocatore locale, Bergamini e il portiere Scoppa ha creato problemi al numero uno della Cluentina colpito alla testa e costretto a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale camerte.

SETTEMBRINA-LORESE 2-0 (ARBITRO: Ciullo di Jesi – RETI:  7’  e  27’ Fabi. Espulso: 56’ Mastrocola). Salta la panchina della Lorese, Appignansi si dimette dopo la sconfitta subita dalla Lorese a Porto Sant’Elpidio contro la Settembrina. Doppietta vincente di Fabi.

MONTECOSARO-SAMB MONTECASSIANO 1-0 (ARBITRO: Vitale di Ancona. RETE: 90’ Mengoni). Fatale il novantesimo alla Samb Montecassiano che perde la partita ed il primato in classifica lasciando via libera al Montelupone. Gara equilibrata e decisa all’ultimo assalto con una punizione dalla lunga gittata, trenta metri, calciata  splendidamente da Mengoni.

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: Lorenzo Biagini (Fiuminata). Già nove reti per lui in campionato. Sta trascinando il Fiuminata in zone alte della classifica a suon di gol. A Porto San Giorgio altra doppietta di spessore.

LA TOP 11 DELLA PRIMA CATEGORIA

1)    Zancocchia (Montecosaro)
2)    Verdicchio (Lorese)
3)    Gobbi (Fiuminata)
4)    Bompadre (Monte San Pietrangeli)
5)    Balestrini (Santa Maria Apparente)
6)    Mengoni (Montecosaro)
7)    Martinelli (Mogliano)
8)    Massucci (Futura ’96)
9)    Fabi (Settembrina)
10)  Fabio Cervelli (Camerino)
11)   Cinquegranelli (Montelupone)
All.: Raffaele Berrettini (Fiuminata)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X