Podrascanin: “Bene contro Vibo
Ora servono conferme”

LUBE VERSO MONZA - Il centrale serbo esprime giudizi positivi sulla nuova formazione biancorossa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Podrascanin

Il centrale della Lube Marko Podrascanin

Il centrale serbo della Lube Marko Podrascanin, bronzo ai recenti Mondiali, racconta le sue sensazioni dopo la vittoria all’esordio in campionato con Vibo Valentia, e si proietta sulla sfida di domenica prossima a Monza. “Contro Vibo Valentia – racconta Podrascanin, alla terza stagione consecutiva con la maglia della Lube Banca Marche – oltre al risultato netto si sono viste anche tante buone cose che ci lasciano ben sperare per il futuro. Parlo soprattutto della determinazione e dell’atteggiamento, senza dubbio positivi nel match con i calabresi. Dal punto di vista tecnico, dell’affiatamento in particolare, è normale che ci siano ancora delle cose da migliorare visto che siamo tutti insieme da pochissimo tempo, dobbiamo quindi lavorare molto ma la partita d’esordio è comunque servita anche a regalarmi delle ottime sensazioni. La nostra squadra si è molto rinnovata rispetto all’anno scorso, è più giovane ma allo stesso tempo vanta delle enormi potenzialità, quelle che servono per potersela giocare con chiunque. La trasferta di domenica prossima a Monza rappresenta già un bel test, perché ritengo che la squadra lombarda sia una delle formazioni più solide del campionato: ha cambiato poco rispetto alla passata stagione, nella quale aveva fatto già benissimo, e gli elementi inseriti nella nuova rosa potrebbero aiutarla a fare un ulteriore salto di qualità. Cito Rooney, tanto per fare un esempio, che nel Mondiale appena concluso si è messo in grande evidenza, e lo stesso Shumov, risultato uno dei migliori centrali dello scorso campionato. E’ presto per parlare di partita utile a vedere di che pasta siamo fatti, perché ripeto, siamo ancora ad inizio stagione e di conseguenza tutte le squadre sono ancora da considerare in rodaggio. Ma certo, è innegabile che una eventuale vittoria in casa dell’Acqua Paradiso, oltre ai punti importanti per la classifica, ci regalerebbe maggiore consapevolezza nei nostri mezzi ed una importante iniezione di fiducia per proseguire nel nostro percorso. Ce la metteremo tutta per portarla a casa, e confermare dunque tutti i buoni propositi sorti domenica scorsa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X