Segna sempre lui, Tonici gol
Tolentino batte Urbino 1-0

ECCELLENZA- Espulso Iacoponi, cremisi in 10 dal 23'. Tre punti utili in ottica play off
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Andrea-Tonici

Andrea Tonici bomber del Tolentino

di Paolo Del Bello
Con una rete di Tonici segnata nel primo tempo il Tolentino liquida l’Urbino e conquista tre punti importanti per la classifica. Quello della squadra allenata da mister Mobili è un successo meritato, conquistato al termine di una partita per lunghi tratti dominata dalla squadra cremisi, che pur giocando per settanta minuti con un uomo in meno per l’espulsione di Iacoponi per fallo di reazione su Uguccioni non ha dato mai grosse opportunità alla squadra feltresca di poter arrivare al pareggio. L’Urbino solo nel finale di partita ha avuto qualche buona occasione, ma anche l’undici allenato da mister Mobili in precedenza ha avuto palle gol per chiudere la gara. La partita inizia con un minuto di raccoglimento in memoria di Delio Lucentini, tifosissimo cremisi scomparso in settimana. Dopo alcune fase iniziali di studio, la prima conclusione arriva al 10’ ma Marcoaldi calcia sopra la traversa. Al 13’ fallo di Manenti su Puglia. Punizione ancora di Marcoaldi  para Fucili. Al 20’ fallo di Uguccioni su Iommi. Punizione di Iacoponi, respinge la difesa riprende al volo Panti palla alta. Al 21’ locali vicini al vantaggio: assist di testa di Marcoaldi per Tonici, salva in extremis Santi. Al 23’ il Tolentino resta in dieci. Espulso Iacoponi per fallo a gioco fermo su Uguccioni. Al 25’ gran tiro di Puglia da fuori, palla di poco sopra la traversa. Al 28’ clamorosa palla gol fallita da Tonici. Messo da Puglia solo davanti al portiere calcia fuori. Al 34’ fallo di Uguccioni su Iommi, ammonito. Punizione di Panti respinge Fucili di pugno. Al 37’ Tolentino in vantaggio con Tonici, ma il protagonista principale è Marcoaldi che stoppa un pallone supera il suo diretto avversario e mette il suo compagno di squadra solo davanti al portiere per il tap-in vincente. Al 41’ Luchetti impegna severamente Giulietti che respinge di pugno. Al 47′ brutto fallo di Uguccioni su Iommi, l’arbitro lo salva dal secondo giallo ma ci pensa Ceccarini a toglierlo dal campo. La ripresa si apre con la squadra  cremisi vicina al raddoppio con Capparuccia che su punizione di Panti sfiora il palo alla destra di Fucili. Al 50’ corner di Bellagamba, testa di Ciccarelli fuori. Al 60’ miracolo di Fucili che devia in angolo un tiro a botta sicura di Marcoaldi. Al 75’ fallo di Santi su Puglia al limite. Punizione di Puglia per Iommi, palla alta. All’80 Panti ci prova da fuori area il portiere devia in angolo. All’83 bella parata di Giulietti su tiro da fuori area di Memè. All’85 Fucili
devia in angolo una punizione di Panti. 93’ Baffioni da ottima posizione calcia sul fondo.

il tabellino:

TOLENTINO: Giulietti 6,5, Moschetta 6, Ortolani 6,5 Puglia 6, Capparuccia 6,5, Fermani 7,5, Panti 6, Iacoponi 4,5  Tonici 6,5 (91’ Aquilanti ng), Marcoaldi 7 (73’ Verdolini ng) Iommi 6. A disposizione: Caracci, Pistelli, Carlacchiani, Aquilanti, Mazzoni, Casoni. All. Mobili.

URBINO: Fucili 6,5, Uguccioni 5 (47’ Baffioni 5), Memè 6, Bellagamba 6, Santi 5,5, Ciccarelli 6, Cesari 5,5 (76’ Pierleoni ng), Manenti 5,5, Ciraci 5 (62’ Garbugli 5), Sabbatini 5, Luchetti 6. A disposizione: Vescovi, Cicconi, Biagiotti, Castrignanò. All. Ceccarini.

ARBITRO: Cudini di Fermo 5 (Petracci-Carriero).

RETI: al 37’ Tonici.

NOTE:  spettatori 500 circa. Angoli 4 a 5. Ammoniti: Uguccioni, Capparuccia, Sabbatini, Luchetti, Ciccarelli. Al 23 espulso Iacoponi per fallo Uguccioni. Recupero: 6’  (2-4).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X