Corridonia, Ciarlantini su Franzese:
“Ha mezzi e qualità importanti”

Il mister torna sulla sfida contro la Maceratese: "Arbitraggio inadeguato"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Francesco-Franzese-il-nuovo-portiere-del-Corridonia

Il nuovo portiere del Corridonia Francesco Franzese

di Enrico Scoppa

Il Corridonia coglie a Macerata un pari che fa morale, classifica e perché no, anche arrabbiare mister Ciarlantini. Il  tecnico ha avuto delle buone risposte dalla squadra e noi in vista della prossima sfida lo abbiamo intervistato.

Mister Ciarlantini, soddisfatto della prestazione della squadra contro la Maceratese?
“Senza dubbio. La squadra all’Helvia Recina ha tenuto un comportamento tattico eccezionale come mi aspettavo. I ragazzi sono consapevoli della loro forza, del lavoro che stiamo portando avanti per cui il risultato è stato una logica conseguenza. Abbiamo tenuto benissimo il campo contro una grande del girone”.

Nessun appunto da muovere?
“ Dobbiamo migliorare. Non esprimiamo la nostra parte migliore ma abbiamo notevoli margini di miglioramento”.

Non si può non sottolineare che il gol del pari della Maceratese è arrivato su calcio da fermo ?
“Si, è vero ma in questo caso non dobbiamo parlare di tattica  ma si deve parlare di attenzione”.

Un derby, forse, temuto alla vigilia ma sul campo il Corridonia ha giocato a viso aperto, non ha certamente temuto la Fulgor…
“Si. Abbiamo giocato una bella partita. La Fulgor Maceratese ha subito, a tratti, il nostro gioco. Abbiamo creato azioni importanti, siamo andati ripetutamente al tiro. Meglio di così, difficile”.

AA-Martino-Martinelli-capitano-del-Corridonia

Il capitano del Corridonia Martino Martinelli

Il pareggio lo accontenta?
“Penso che ci calzi molto stretto. L’arbitraggio non ci ha aiutato, ma su questo non voglio creare alibi, dobbiamo sapere che siamo una matricola. E’ chiaro il discorso”.

Il gol del pari della Maceratese proprio nel finale quando magari….
“Una vera disdetta, perché un po’ tutti cominciavano a pensare, tifosi in testa, alla grande impresa”.

Soddisfatto della prova del debuttante Rosi?
“Può fare ancora meglio di quello che ha fatto”.

Il lavoro è ripreso al Martini in vista del prossimo impegno che vedrà il Corridonia al Martini affrontare la matricola Belvederese?
“Stiamo lavorando per preparare al meglio la partita che non ritengo, come qualcuno potrebbe pensare, facile: tutt’altro”.

La novità Franzese era nell’aria?
“Franzese si aggiunge alla nostra rosa con l’obiettivo primario di farla crescere. Il ragazzo di Nola dispone di mezzi e qualità per dare il suo contributo alla giusta causa rappresentata da un Corridonia che vuole fare bene in un campionato così difficile”.

Non c’è altro dietro?
“Assolutamente no”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X