Civitanova, raccolta firme del Pd
contro la vendita dell’ex Liceo

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Dal Pd di Civitanova, riceviamo:

Grande interesse a Civitanova domenica pomeriggio in Corso Umberto I in occasione della prima giornata di raccolta firme promossa dal Pd per dire NO alla vendita dell´area dell´ex Liceo. Sono stati più  di 400 i cittadini a firmare, lasciando le proprie generalità,  contro la decisione presa dall´ex Amministrazione Capponi con l´avallo degli esponenti civitanovesi del Pdl e della Giunta Comunale, che vuole la vendita dell´area per finanziare opere a Macerata e Tolentino. Un´eventualità assurda e penalizzante per il quartiere di Fontespina e per tutta Civitanova. La città infatti è al quasi collasso, soffocata dal cemento. Ipotizzare altri 30-40 mila metri cubi anche nella zona dell´ex Liceo a Fontespina , una area ancora non edificata, è una cosa obbrobriosa, che non ha ragion d´essere e che pregiudica il futuro di chi vi abita e dell´intera città. Il Pd ha in programma altre giornate dedicate alla raccolta delle firme e invita tutti a sottoscrivere per superare il migliaio di firme. La prossima, domenica 3 ottobre a partire dalle 16.00 in corso Umberto I, davanti alla Bnl.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X