La pioggia rovina
la festa allo Sferisterio

Annullata la prima del Faust
- caricamento letture

primaannullata

Sembrava un po’ Totò in “Gli Onorevoli” il sindaco di Macerata Romano Carancini che – intorno alle 21.30 di stasera – davanti allo Sferisterio ha preso l’altoparlante (ricordando il famoso refrain “Vota Antonio Vota Antonio”)  per dare la brutta notizia al pubblico: la prima del Faust è stata annullata. La pioggia ha fatto un brutto scherzo allo Sferisterio Opera Festival provocando anche un considerevole danno economico. “I biglietti saranno rimborsati entro cinque giorni e spero che in molti torneranno per le repliche, almeno i maceratesi”, ha detto il sindaco alle tante persone rimaste fuori dall’Arena con gli ombrelli aperti. “Purtroppo non ci sono le condizioni tecniche e artistiche per portare avanti lo spettacolo viste anche le tante evoluzioni acrobatiche previste”, ha aggiunto Carancini affiancato dal direttore artistico del SOF, Pier Luigi Pizzi.

Ha promesso di tornare per una delle repliche il presidente della Sampdoria Riccardo Garrone che in questi giorni è stato ospite di Macerata tenendo anche dei divertenti siparietti con Romano Carancini, grande tifoso della Juventus.

Le repliche del Faust si terranno  il 3 ed il 7 agosto alle ore 21 con la regia le scene ed i costumi di Pier Luigi Pizzi, la direzione di Jean-Luc Tingaud, le coreografie di Georghe Iancu, i movimenti coreografici di massa e mimici di Roberto Maria Pizzuto, il disegno luci di Sergio Rossi, e interpreti di grande fama come: Teodor Ilincai (Faust), Carmela Remigio (Marguerite), Alexander Vinogradov (Méphistophélès), Luca Salsi (Valentin), Ketevan Kemoklidze (Siebel), William Corrò (Wagner) e Annunziata Vestri (Marthe). L’orchestra è la Regionale delle Marche, il Coro è il Lirico Marchigiano “V. Bellini” diretto da David Crescenzi, il complesso di palcoscenico è la Banda “Salvadei” di Macerata, partecipa il gruppo di danza “Aeros”.

(Foto di Guido Picchio)

primaannullata1-300x200

primaannullata2-300x200



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X