Maceratese, ecco il bomber
Arriva Antonio Cresta

Ufficiali anche le prime amichevoli. L'8 agosto test in famiglia a Sefro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Antonio-Cresta

Antonio Cresta

di Andrea Busiello

La Maceratese mette a segno il colpo che tanto si attendeva: alla corte di mister Gilberto Pierantoni arriva ufficialmente Antonio Cresta. Classe 1976, l’attaccante andrà a ricoprire il ruolo di seconda punta, all’occorrenza anche di centravanti. La trattativa è stata lunga e laboriosa ma gli uomini di mercato biancorossi sono stati bravi a pazientare ed alla fine tesserare l’ex atleta di Cingolana, Pro Settimo, Rivoli ed Aosta. Nella scorsa stagione Cresta aveva iniziato a Cingoli (segnò all’Helvia Recina contro la Maceratese)  per poi trasferirsi all’Fc Dientkon (2° divisione svizzera) dove ha realizzato 9 marcature in 12 presenze: bottino di tutto rispetto. Dopo l’arrivo di Cresta, manca un solo elemento a completare la rosa della Maceratese: si tratta di un centrocampista, il quale dovrebbe essere ufficializzato a breve dalla società. Si sta seguendo la pista che porta a Daniele Vitali,  playmaker della Sangiustese di cui è stato uno dei mgiliori giocatori anche in queste ultime due stagioni in C2 e che potrebbe anche accettare le lusinghe dei biancorossi.

Nel frattempo, sono state definite in via ufficiale alcune amichevoli (tutte nel pomeriggio, da definire l’orario). L’unica sfida che non si giocherà all’Helvia Recina è fissata per l’8 agosto a Sefro, dove ci sarà una sgambata in famiglia; il 13 contro il Montegiorgio, il 18 (o 19) contro il Potenza Picena ed il 21 contro la Monturanese.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X