Sentenza LAM, l’Italia dei Valori:
“Finalmente termina il governo
lontano dalla gente di Capponi”

- caricamento letture

Dall’Idv provinciale:

“L’IDV accoglie con soddisfazione la sentenza del Consiglio di Stato che annulla le elezioni provinciali del 2009, ponendo fine  all’amministrazione Capponi. In questi mesi, non si è solo caratterizzata come il governo di “alcuni”, ma è riuscita con naturalezza, a creare il governo della “non condivisione”, lontano dalla gente e dalle sue esigenze. Pensiamo all’emergenza rifiuti che regna in Provincia e alle grida dei cittadini che si vedono aumentare in maniera esponenziale la Tarsu, la tassa sui rifiuti. Pensiamo all’accordo di programma di Capponi, tra le università di Macerata e Camerino, che di fatto depaupera un territorio che chiede e ha bisogno di valorizzazione. Un accordo, tra l’altro non condiviso, che non valuta le realtà territoriali strette in cui le facoltà agiscono, né il contesto regionale dell’offerta universitaria. Pensiamo a Matelica, alla chiusa della facoltà di Veterinaria, a Civitanova, alla vendita dell’ex liceo scientifico, al taglio del finanziamento per la Caritas, al via libera al mega centro commerciale e ad una bonifica del Chienti che non accenna a sbloccarsi. Pensiamo a Cingoli,  alle promesse mancate in  campagna elettorale sulla realizzazione della discarica. Tante sarebbero le cose da dire e da contestare nell’interesse dei cittadini. Per questo tornare al voto è l’unica cosa che potrà riconsegnare a questa Provincia il piacere di crescere insieme e soprattutto nella giusta direzione”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X