Panathlon, Rosanna Grufi si aggiudica
il trofeo “Lamberto Cicconi”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il Panathlon club di Macerata, in occasione della consegna del “Trofeo Cicconi”, ha voluto onorare la memoria del grande atleta con una bella manifestazione svoltasi al Recina Hotel alla presenza dell’assessore comunale allo sport Alferio Canesin, del governatore del Panathlon Gianni Bambozzi e di numerose personalità. Ha fatto gli onori di casa il presidente del Panathlon club di Macerata Roberto Toninel che ha voluto fortemente questa iniziativa giunta alla sua sesta edizione.
La figura e l’opera di Lamberto Cicconi, le sue imprese sportive, i suoi record, il suo grande amore per lo sport, la sua opera divulgativa, sono state ricordate da un altro grande atleta, Silvano Pierucci, che ancora oggi calca le piste e le pedane tra gli atleti master. Cicconi, atleta azzurro negli anni ’20 e olimpionico, ha continuato la sua attività sportiva fino a tarda età rivelandosi un atleta master di eccezionale valore. Nel 1956 è stato fondatore del Panathlon club di Macerata divenendo poi governatore del 3° Distretto. Si è anche attivato per la creazione dei primi Panathlon club in diversi Stati dell’America latina. Al termine della conferenza, salutata da un lunghissimo applauso, il trofeo “Lamberto Cicconi” è stato consegnato all’atleta Rosanna Grufi, specializzata nel lancio del disco, vincitrice di 15 campionati italiani master e detentrice del primato italiano di lancio del disco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X