Nuoto, l’Ippocampo Civitanova
domina la prova regionale

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

campionati-regionali-salvamento-ascoli-2010-209

Ancora senza rivali la compagine dell’Ippocampo Civitanova Marche (nella foto al completo) nella categoria del Nuoto per Salvamento in ambito regionale, questo si evidenzia dai risultati conseguiti nel Campionato Regionale svoltosi nella piscina comunale di Ascoli Piceno. Cinque le squadre in gara nella graduatoria per società; si classifica abbondantemente prima l’Ippocampo Civitanova con 996 punti e 45 medaglie al suo attivo, seconda la Delphinia Team Piceno con 390 punti, terza la Pool Nuoto Sambenedettese con 329 punti, quarta la Co,Ge.Se. San Benedetto con 160,5 punti e quinta la squadra di casa la Albratos Nuoto Gioia con 153,5 punti. Questa splendida competizione vede gli atleti misurarsi in gare quali il trasporto del manichino, il sottopasso di ostacoli, il percorso misto, situazione dove è presente una grande parte di apnea subacquea e un’ altrettanta di recupero del manichino, o di un sacchetto sul fondo. Tornando alla manifestazione, artefici di questa meravigliosa prestazione sono stati per la categoria assoluti la veterana Meschini Federica con quatto ori, Tosoni Matteo anch’egli atleta di grande esperienza ha conseguito quattro ori, il coriaceo Corallini Daniel due ori, la spumeggiante Ribichini Francesca fa suoi due ori, Bracalente Giulia si accontenta di un oro nella staffetta ostacoli, un argento nel manichino pinne e due bronzi. Paparini Laura oro nella staffetta ostacoli e argento nel trasporto manichino, bronzo nel manichino pinne; i fratelli Scipioni si aggiudicano, con Michele un oro nella staffetta ostacoli e un argento nel nuoto ostacoli, Manuele ripete invece l’oro nella staffetta ostacoli e fa suo un bronzo nel manichino pinne, Tosoni Edoardo si esalta nella gara del trasporto manichino e acciuffa all’ultimo metro un meritato argento. Cesaretti Serena, Belletti Valentina, Cruciani Marco, Soricetti Michele sono tutti medaglia d’argento nelle rispettive staffette ostacoli.
In vasca per la categoria ragazzi l’effervescente Piras Marco Maria conquista due ori, l’instancabile Cesaretti Roberta è oro nel nuoto ostacoli e argento nel percorso misto e nella staffetta ostacoli, la compagna Torretti Nicoletta alla sua prima esperienza in un campionato di nuoto per salvamento, tira fuori tutte le sue qualità di nuotatrice ed è  oro nel percorso   misto e argento nel nuoto ostacoli e staffetta ostacoli, Capparuccini Sofia è bronzo nel nuoto ostacoli. Allenatore della compagine civitanovese è Giulietti Pietro, al presidente Stefano Carletti non resta che fare a tutti i più calorosi complimenti per i risultati ottenuti e per lo spettacolo offerto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X