A Macerata una tappa
della Tirreno Adriatico

La corsa dei due mari arriverà il 14 marzo
- caricamento letture

tirreno-adriatico

di Alessandra Pierini

La Tirreno Adriatico, la corsa dei due mari organizzata da “La Gazzetta dello Sport”, alla sua 45ma edizione, passerà nuovamente da Macerata. La Provincia e il Comune di Macerata hanno concordato con l’Rcs  le località che saranno toccate nel corso dei tre giorni in cui la nostra provincia ospiterà la celebre competizione ciclistica. “L’accordo – ci spiega Alferio Canesin, delegato allo sport del Comune di Macerata – prevede 2 tappe all’anno e 2 partenze dai nostri luoghi. Per Macerata è il quarto anno di seguito. Nel 2009 Piazza della Libertà era il traguardo di una cronometro proveniente da Loreto, nel 2008 la cronometro partiva da Macerata per arrivare a Loreto e nel 2007 il traguardo era in corso Cavour. Quest’anno abbiamo previsto nuovamente l’arrivo in Piazza della Libertà ma sapremo tra qualche giorno se con 2 o con 3 passaggi, visto che il circuito sarà stabilito dall’organizzazione. Certo è che la tappa di Macerata sarà molto impegnativa”.

La Tirreno Adriatico  arriverà il 14 di marzo, giorno in cui si svolgerà la tappa Chieti – Comurano, il 15 marzo sarà la volta di Montecosaro – Macerata, tappa che passerà probabilmente da Loreto e lungo la cingolana, poi il 16 marzo si prosegue con Civitanova – San Benedetto. Alferio Canesin è molto soddisfatto del risultato raggiunto e annuncia che presto tutti i dettagli saranno resi noti  pubblicamente e tutti i Comuni coinvolti avranno la possibilità di farsi conoscere e di presentare le loro peculiarità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =