Le sfide della Prima categoria
Scontro salvezza Cluentina-Helvia Recina

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Canesin-Filippo-della-Cluentina1

di Enrico Scoppa

La diciannovesima giornata di campionato ha promosso a pieni voti il Portorecanati che ha raggiunto il tetto dei quindici punti di vantaggio nei confronti delle più immediate inseguitrici. Campionato finito ma interessi concentrati nelle novità  che stanno emergendo. La diciannovesima giornata ha confermato che la squadra più in vista del momento è il Montelupone grazie al cambio di marcia innestato dal nuovo tecnico Paolo Esposto subentrato all’esonerato Mora. Andare a vincere a Matelica non era facile, il Montelupone c’è risucito lanciadosi verso una poltrona play-off. Con l’arrivo di Esposto è ritornata la serenità e la tranquillità ed è scoppiato l’entusiasmo, arma in più per poter centrare obiettivi importanti.
PORTORECANATI – CALDAROLA è sicuramente partita dal pronostico scontato anche se la capolista non sottovaluterà il Caldarola visto che nella gara d’andata giocata nella città dei castelli non ci fu vita facile per gli arancioni.

URBISALVIENSE – MONTE SAN PIETRANGELI con la squadra di casa assetata di punti, Monte San Pietrangeli dovrà quasi sicuramente fare a meno del pilastro difensivo Cocchi; Trifiletti e compagni proveranno sicuramente a vincere una partita di fondamentale importanza per il futuro della pattuglia guidata da Roberto Chiodi.

VIGOR POLLENZA – MONTECOSARO è certo che la differenza dei valori tecnici in campo non potranno non fare la differenza. La squadra del presidente Marinangeli punterà, senza mezzi termini, alla conquista dei tre punti indispensabili per rimanere in quota. Montecosaro non è squadra facile e proverà senza ombra di dubbio a raggranellare qualche punto.

MONTEFANO – MATELICA è sicuramente la partita più importante della giornata. Viola e biancorossi non si possono permettere passi falsi, la classifica ne verrebbe penalizzata, se si aggiunge la voglia di riscatto del Matelica pensare ad una partita di grande interesse aperta a tutti i risultati non è impossibile.

CAMERINO – LORESE con i padroni di casa che vogliono nel modo più assoluto conquistare i tre punti in vista del recupero con la Cluentina fissato per sabato tredici febbraio. Micarelli, il tecnico camerte, dovrà fare a meno dello squalificato Cervelli. La Lorese arriva da tre sconfitte consecutive, recupera giocatori importanti, chissa che l’Appignanesi-band non pensi al colpaccio.

MONTELUPONESE – AURORA TREIA due squadre che stanno attraverso un momento totalmente differente. Il Montelupone con l’ arrivo di Esposto, il nuovo tecnico, si sta avvicinando alla zona play off mentre l’ Aurora Treia nelle ultime gare ha raccolto pochissimo facendosi risucchiare nella zona play out. Montelupone grande favorito ma attenzione alla proverbiale determinazione dei ragazzi di Ruffini, per l’occasione squalificato. Nelle file dei padroni di casa finiranno in tribuna Antonelli e Della Valle .

MOGLIANO – SAMB MONTECASSIANO padroni di casa decisi a conquistare punti importanti pur sapendo di affrontare un’avversario non facile come la Samb Montecassiano di mister Giacomini che  andrà a Mogliano con l’obiettivo di far punti. In  campo tante bocche di fuoco a partire dal capocannoniere del girone Ulissi con undici gol al suo attivo, bomber principe del girone C in compagnia a quota undici con Rinaldo Feroce della Lorese. Il gol non dovrebbe mancare.

CLUENTINA – HELVIA RECINA è uno scontro diretto per evitare i play out. Il fattore campo ed il bomber Canesin (nella foto) potrebbero indurre a pensare ad una Cluentina favorita dalla cabala ma attenzione ad Agnetti e compagni che sono abituati a non mollare. Partita incertissima. In tribuna Cinquegranelli e Micozzi per squalifica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X