Robur, i giovanissimi Diallo e Zekiri
in prova con l’Atalanta

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Oumar DIALLO_1996

Quello che fino a ieri era solo un sogno per due ragazzi della Robur Macerata, Oumar Diallo (nella foto in alto), attaccante classe 1996 e Isni Zekiri (nell’immagine in basso) piccolo bomber classe 1997, questa settimana sta diventando realtà! I due giovanissimi atleti, infatti, sono stati selezionati dagli osservatori bergamaschi dell’Atalanta e mercoledì prossimo saranno ospiti, nel Centro Sportivo Zingonia di Bergamo, del responsabile tecnico supremo del club nerazzurro, mister Mino Favini, uno che negli ultimi anni ha portato decine di ragazzi a debuttare in serie A. Certamente il solo fatto di vivere una giornata nel quartier generale dell’Atalanta (società leader in fatto di giovani lanciati nel calcio professionistico) non significa assolutamente aver fatto il famoso salto di qualità, però è pur vero che il tappeto verde dello “Zingonia” – ogni anno – non sono in molti a poterlo calcare e già il fatto di esserci arrivati significa essere in una “lista” di ragazzi (molto ristretta) che il calcio professionistico reputa quantomeno interessanti.

Isni ZEKIRI_1997



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X