Landolfi indica la via:
“Vincere a Grottammare”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Landolfi1

di Andrea Busiello

Siamo a poche ore da un vero e proprio test importante per la Maceratese, che domenica alle 14.30 sarà impegnata in quel di Grottammare in una trasferta molto insidiosa contro una squadra compatta che sa mettere in difficoltà chiunque. Ma in seno ai biancorossi il bel momento che si sta vivendo lascia sperare tutto il clan in un colpaccio in riva all’Adriatico per avvicinare sempre di più le primissime posizioni, quelle per le quali la Maceratese può decisamente puntare in questo prestigioso torneo d’Eccellenza regionale. Prima di questa sfida abbiamo sentito l’attaccante biancorosso David Landolfi (nella foto) che analizza a livello tecnico la gara di domenica e sprona i suoi a portare a casa un “pieno” che sarebbe salutare.

Landolfi, ritorniamo un attimo sulla gara di domenica scorsa: avete compiuto quasi un miracolo in 9 contro 11 riuscendo ad impattare nel finale…

“Questa gara dice tanto sul nostro momento di salute. Abbiamo creato un’amalgama eccellente tra di noi e domenica scorsa questo si è visto in campo perchè pareggiare una gara del genere è stato davvero importante. Sono convinto che questa è stata un’iniezione di fiducia notevole per tutto il gruppo”.

Ma ora è già tempo di pensare al prossimo avversario che si chiama Grottammare. Ci presenti la sfida…

“Sinceramente conosco poco il girone e dunque non voglio sbilanciarmi, ma sappiamo bene che per centrare un successo domenica dovremo essere carichi e dare il meglio di noi stessi in ogni circostanza. E’ facile trovare le motivazioni contro squadre come Fermana o Samb, ora abbiamo la ghiotta occasione di migliorare notevolmente la classifica e per fare ciò abbiamo un solo obiettivo: quello di vincere a Grottammare domenica”.

Come potrebbe vincere la Maceratese questa gara?

“In questo momento abbiamo trovato una giusta quadratura di tutta la squadra e le ultime gare lo hanno pienamente testimoniato. A mio avviso dobbiamo continuare su questa via perchè la vittoria è sicuramente alla nostra portata domenica e faremo di tutto per non farcela sfuggire”.

Oltre i due squalificati (Figueroa e Benfatto) ci saranno altre assenze tra di voi?

“Fortunatamente abbiamo vissuto una settimana tranquilla senza particolari infortuni di nessuno. Anzi, dovrebbe ritornare anche Langella che era ai box da qualche tempo, ma per il resto oltre i due squalificati siamo al completo”.

Guardando la classifica certo è, che vincere a Grottammare, vi porterebbe praticamente in piena zona play off…

“Si, la classifica è corta e con un successo ci proietteremo in piena corsa per i primissimi posti. La squadra è determinata e carica e sappiamo bene che la zona play off è alla nostra portata. L’occasione per agguantarla da domenica sera è ghiotta e cercheremo di non farcela sfuggire”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X