Sangiustese, Corona parla già
da presidente onorario: l’accordo è vicino

Lega Pro - Domenica rossublu impegnati in Veneto contro il Bassano -
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

fabrizio-corona-belen-rodriguez

“Corona sbeffeggia Borriello: me lo compro”; “Corona si butta sul pallone: Borriello alla Sangiustese”; “Corona parla da presidente della Sangiustese”. Questi sono i titoli  di alcune testate giornalistiche nazionali. In un’intervista al settimanale Oggi, Fabrizio Corona ha parlato della sua nuova avventura da presidente onorario della Sangiustese, annunciando di voler rinforzare immediatamente la squadra con tre nuovi acquisti (si parla dell’arrivo anche del fratello della fidanzata Belen Rodriguez).
Le dichiarazioni  del “re dei paparazzi” fanno pensare che abbia ormai accettato la contro-offerta della Sangiustese: Corona porterà degli sponsor (si parla di 200.000 euro) e in cambio legherà la sua immagine alla società diventandone presidente onorario. Non presidente, come sostengono alcuni: la sua resterebbe una carica sombolica, non entrerà nel capitale sociale della Sangiustese. “Stiamo ancora aspettando la sua risposta – spiega Teddy Tartarelli, direttore generale dei rossoblù – ma certo è che questa intervista su Oggi fa pensare che abbia accettato visto che già dà la cosa per certa. Magari stavolta la firma è davvero vicina e presto ci dovrebbe essere un nuovo incontro con Pantanetti”.
Su Oggi Corona assicura inoltre che in occasione della prossima partita casalinga (Sangiustese – Colligiana del 22 novembre) arriverà in elicottero al Comunale di Villa San Filippo in compagnia proprio di Belen. Di soldi la Sangiustese ha bisogno, questo il patron Pantanetti lo ha sempre detto, ed è questo il motivo per cui era veramente difficile rifiutare.
Intanto la squadra di Tiziano Giudici, reduce dalla bella vittoria con la Nocerina, prepara la trasferta sul campo del Bassano. I veneti stanno deludendo, sono a quota 15, due punti avanti alla Sangiustese, ma erano partiti con obiettivi ambiziosi. Domenica probabilmente dovranno fare a meno dell’attaccante La Grotteria (ex Ancona) e del centrocampista Anaclerio, usciti malconci dalla gara pareggiata col Bellaria. Giudici invece ha recuperato tutti gli influenzati tranne il baby attaccante Diego Allegretti. Oggi sono tornati ad allenarsi Andrea Carboni e Ciro Iazzetta mentre i vari De March, Bordoni, Scarsella e Lorini erano tronati già martedì. Assente il mediano Stefano Bagalini, alle prese con un infortunio al ginocchio. Ha lavorato ancora a parte il portiere Daniel Pandolfi per un problema di pubalgia.
m. z.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X