Calcio a 5 femminile, la Robur
vince 5-1 in casa del Ball Master

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Eleonora-Baldi

Come si diceva dopo la rigenerante vittoria contro l’Avenale Cingoli, si è aperto sabato scorso un ciclo molto duro per le maceratesi della Robur Macerata (nella foto il mister Eleonora Baldi): Ball Master fuori casa, Caffè Portos in casa, Vis Concordia nel turno infrasettimanale del martedì e Gemina, ultime due partite entrambe lontane dalle mura amiche. Il modo giusto per cominciare era cogliere i tre punti sull’ostico campo delle ascolane ….ed in questa piccola impresa sono riuscite sabato le ragazze bianconere, con uno squillante 5 a 1 che testimonia finalmente una riaccesa vena realizzativa e maggiore attenzione in fase difensiva. Segnali positivi quelli che si possono trarre da questa gara, una crescita visibile sia nei singoli che nel gruppo. Adesso, però, arrivano i veri esami di maturità: Caffè Portos e Vis Concordia. Dopo queste partite, sapremo di che pasta è fatta questa squadra e non tanto per i risultati finali ma per l’atteggiamento e la grinta con cui si scenderà in campo, per la voglia che si dimostrerà di affermare la propria presenza tra le migliori del girone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X