Lube, presentata la nuova maglia

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Maglia Lube

Eccola qua la nuova maglia ufficiale bianco-rossa della Lube Banca Marche (nella foto). Ricalca grosso modo quella indossata nella passata stagione, con delle novità che riguardano il tessuto, lo spostamento della coccarda di detentore della Coppa Italia da sinistra a destra (scambiandosi il posto con lo sponsor tecnico Asics) e soprattutto la comparsa su entrambi i fianchi dell’indirizzo web del sito ufficiale della società, Lubevolley.it.
Come noterete dalla foto, ci sono soprattutto dei loghi che riguardano nuovi partners, entrati nel mondo Lubevolley affiancando gli sponsor storici della società biancorossa: Banca Marche, Oro della Terra, Macrosoft, Università degli Studi di Macerata, Kickers, Ica, Novarese Calzature, Comal Serramenti e Edilcasa Cacciamo, che da quest’anno sarà in bella vista anche sui pantaloncini. Innanzitutto Orizi, azienda che in oltre trent’anni di storia si è conquistata un posto di diritto nel panorama italiano ed europeo dell’arredo artigianale, specializzandosi nella produzione di poltrone, divani e letti imbottiti, e poi Rhutten, azienda maceratese che opera nel settore della chimica per auto, moto, comunità e industria, quindi Phone Up, azienda che opera nel mondo della telefonia.
Confermato il colore blu (con bande rosse) per la maglia da trasferta, così come le maglie dei due liberi: Giallo dominante con inserti verdi su quella di Mirko Corsano, e verde dominante con inserti gialli per Lorenzo Smerilli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X