Da Porto San Giorgio a Porto Recanati:
32 km di nuoto e solidarietà

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

DSC03973 leggera

Il prossimo 12 luglio si terrà “La prima staffetta di nuoto nel mare dei 6 Gonfaloni”, evento non solo sportivo ma anche di sensibilizzazione nei confronti della disabilità.

Tutto pronto per una manifestazione che si prospetta come un evento non solo sportivo ma anche sociale e di sensibilizzazione nei confronti della disabilità: “La prima staffetta di nuoto nel mare dei 6 Gonfaloni” (nella foto la truppa protagonista della manifestazione), nuotata di 32 chilometri che si terrà il prossimo 12 luglio, con partenza nella mattinata da Porto San Giorgio e arrivo nel tardo pomeriggio a Porto Recanati. Un evento organizzato dall’Asd Anthropos di Civitanova Marche e dall’Asd Nuoto Loreto, con la partecipazione delle società sportive Ippocampo di Civitanova Marche e Liberi nel vento di Porto San Giorgio, con il patrocinio della Provincia di Macerata, dei Comuni di Porto Recanati, Loreto, Potenza Picena, Civitanova Marche, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio e Fermo e con la collaborazione dei Vigili del Fuoco di Civitanova Marche e delle Capitanerie di Porto di Porto San Giorgio, Civitanova Marche e Porto Recanati.
La manifestazione è stata presentata questa mattina in conferenza stampa presso la Sala Consiliare della Sede Municipale di Porto Recanati, alla presenza, oltre che del Presidente dell’Anthropos Civitanova Marche Nelio Piermattei e del Presidente del Nuoto Loreto Enrico Angeloni, del Sindaco di Porto Recanati Rosalba Ubaldi, del Comandante dell’Uffiicio Circondariale Marittimo di Civitanova Marche, Tenente di Vascello Angelo Maggio, dell’Assessore allo sport del Comune di Loreto Michele Principi, dell’Assessore al Turismo del Comune di Porto Recanati Carlo Sirocchi, dell’Assessore al Turismo del Comune di Potenza Picena Silvio Calza, del responsabile soccorso acquatico provinciale dei Vigili del fuoco Lorenzo Baldassarri, del Comandante della Delegazione di spiaggia di Porto Recanati della Capitaneria di Porto, Luogotenente Francesco Argese, del Vice Presidente del Nuoto Loreto Nazareno Cestola e dei canoisti di Porto Recanati che assisteranno gli atleti in acqua tracciando il percorso.
12 luglio il giorno dell’evento; 32 i chilometri che gli atleti percorreranno a nuoto, da Porto San Giorgio fino alla spiaggia di Porto Recanati; 6 i Comuni che verranno attraversati; 60 gli atleti, tra normodotati e disabili, in rappresentanza delle società sportive Anthropos di Civitanova Marche, Nuoto Loreto e Ippocampo Civitanova Marche, che nuoteranno all’unisono dando luogo a quello che si prospetta come un evento non solo sportivo ma anche sociale e di sensibilizzazione nei confronti della disabilità.
La manifestazione intende essere una giornata all’insegna dell’amicizia, un’autentica festa dello sport che possa contribuire a creare nei giovani atleti maturità culturale, solidarietà e altruismo che sono i valori portanti dell’attività sportiva.
Di seguito nel dettaglio tutti gli atleti che prenderanno parte alla manifestazione:
Per l’Asd Anthropos Civitanova Marche Roberto Bompadre, Davide Capponi, Maria Grazia Masullo, Fabio Monteverde, Cristian Pecci, Mario Smorlesi, Samuele Stortini, Alessandro Greco, Priscilla Dana Schteingara,  Davide Villanova, Diego Donninelli, Stefano Vitaloni, Gloria Fabrizi, Cristiana Cicconi e Alessandro Paglialunga.
Per l’Asd Ippocampo Civitanova Marche parteciperanno: (Esordienti A maschi 11/12 anni) Vittorio Ricciuti, Carlo Mariani, Vincenzo Nicoletti, Lorenzo Monaco, Daniele Fasanella, Federico Caponi, Davide Marchini; (Esordienti A femmine 10/11 anni) Nadia Scalabroni, Francesca Perticarini, Diletta Cesaretti; (Esordienti B femmine 8/9 anni) Lorenza Emili; (Sezione Salvamento) Francesca Ribichini, Giulia Bracalente, Federica Meschini Tosoni, Matteo Paparini, Laura Tosoni Edoardo, Emanuela Grassetti, Roberta Cesaretti, Michele Sorichetti.
Per l’Asd Nuoto Loretto: (Esordienti A maschi 11/12 anni) Alessandro Menghi, Matteo Montenovo, Davide Palanga, Andrea Tiranti, Manuel Turchi; (Esordienti A femmine 10/11 anni) Rebecca Badioli, Beatrice Cavezzi, Ilaria Ottavini; (Esordienti B maschi 9/10 anni) Davide Bonifazi, Sebastiano Carella, Elia Censori, Carlo Cesaretti, Simone Marchei, Alessandro Marchei, Matteo Monaco, Simone Trulli; (Esordienti B femmine 8/9 anni) Jasmine Cipolletti, Daria Palanga; (Categoria Ragazzi) Sarah Badioli, Marco Montenovo, Diego Vergari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X