Pallanuoto Tolentino,
larga vittoria per le donne
e pari esterno per gli uomini

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

stefania_pinton_-_pallanuoto

Con la vittoria casalinga ottenuta sul Nuoto Prato (12-5), la squadra femminile della Nuoto Tolentino si è guadagnata il secondo posto in classifica nel campionato di serie A2, preceduta solo dal Bogliasco. Per le toscane, è stata una partita subito in salita. Le ragazze allenate da Pietro Ginevri hanno premuto sull’acceleratore fin dal primo minuto e, parzile dopo parziale, hanno allungato la distanza tra loro e le pratesi: 4-2, 3-1, 4-2, 1-0 i parziali. Le tolentinati, sapientemente schierate in vasca dal tecnico, hanno coperto sempre bene gli spazi e poco hanno concesso alle ospiti, dando ampia dimostrazione di superiorità sia come collettivo che come individualità. Tra le note positive, il rientro di Stefania Pinton (nella foto).
Nuoto Tolentino: Pierantoni, Ronconi, Leonangeli, Pinton (3), Verducci (1), Ginobili A., Pisani (1), Pasquali (3), Ginobili L. (1), Tortorella (1), Casadidio, Amicucci (1), Fabbroni (1). ALL.: Ginevri
La classifica: RN Bogliasco 20, Nuoto Tolentino 16, PN Trieste 14, US Locatelli Genova 13, Mestrina Nuoto 11, Promogest Cagliari 10, Firenze PN 9, PN Livorno 9, Nuoto Prato e Osimo Nuoto 5.
Domenica prossimo derby tutto marchigiano con l’Osimo Nuoto.

Ottimo pari (8-8) della squadra maschile nel campionato di serie B. La trasferta in terra pugliese in casa del Payton Bari si annunciava impegnativa e ostica e così è stato. I parziali (2-2; 3-2; 1-3; 2-1) raccontano di un grande equilibrio, ma nello stesso tempo di una partita che è stata sempre aperta. A chiudere il risultato sono stati proprio i tolentinati, con un rigore.
La classifica: Water Polis Pescara 24, RN Napoli 21, Anzio Nuoto 18, Nuoto Tolentino 16, Payton Bari 13, Acilia 12, Bari Nuoto 6, Tuscolano Castelli Romani e Flegreo 3.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X