Quattro vittorie e due sconfitte
per le giovanili biancorosse

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

maceratesebig11-300x146

Vogliamo essere ottimisti e guardare il bicchiere mezzo pieno in quest’ultimo weekend di gennaio in casa Maceratese. Nelle sei formazioni impegnate nei vari campi infatti si registrano quattro vittorie e due sconfitte,quelle della Juniores Nazionale contro la più quotata Centobuchi e degli Allievi provinciali contro il Marina di Montemarciano.
A tagliare i nastri di partenza era proprio la formazione di Morreale che tra le mura amiche vedeva rifilarsi 3 reti da una corsara Centobuchi,che continua così la sua marcia a vele spiegate verso il primo posto,occupato dalla Renato Curi Angolana. Montanari e compagni stavolta non sono riusciti nella grande impresa lasciando l’intero bottino agli ospiti dopo una gara anche sfortunata.
Tornano invece alla vittoria gli Allievi regionali di mister Falcetta nel difficile campo di Torrette. Costretta a rinunciare ad Albani per infortunio e ad Eclizietta dopo soli due minuti di gioco per un problema al ginocchio,Serrani e compagni disputavano una gara quasi perfetta,mostrando il carattere di una sqadra non a caso stabile nei quartieri alti della classifica.A risolvere la gara era ancora Ajeman,decisivo anche a Cingoli nell’ultima vittoria della compagine biancorossa datata venti giorni fa. Ora i ragazzi di Falcetta riceveranno la visita dell’Osimana,squadra ostica e insidiosa che all’andata ha creato non pochi problemi ai ragazzi,costringendoli ad una rimonta gladiatoria dopo essere stati sotto di due reti.
Vincono anche i giovanissimi provinciali di Morbiducci a Porto Recanati grazie ad una rete dell’albanese Kakuli a tempo quasi scaduto.I ragazzi dell’ex bomber del Como tornano cosi a muovere la classifica dopo una ripresa del campionato non troppo brillante.
Continuano la loro marcia trionfale i Giovanissimi regionali,che battono la Fortitudo Fabriano per 3-0 e scacciano quasi completamente i fantasmi della retrocessione. Il discorso salvezza sembra infatti ormai archiviato ma mister Carrer attende l’inconfutabile guidizio della matematica prima di cantare “vittoria”.D’altronde “non dire gatto……”.
Chiusura dedicata infine agli Esordienti che battono in amichevole la Samb Montecassiano per 5-4 dopo una gara divertente e ricca di emozioni.Sotto di una rete dopo pochi minuti a causa di una disattenzione difensiva,i ragazzi di Tartuferi reagivano prontamente tanto da portarsi addirittura sul 3-1 nel giro di dieci minuti grazie alle segnature di uno scatenato Mariani (2) e di un ispiratissimo Cinti.La Samb accorciava le distanze con un calcio piazzato di Bonifazi,ragazzo interessantissimo e da seguire attentamente,ma Salvatelli e compagni mettevano al sicuro il risultato ancora con Mariani prima e Iesari poi.Ma le emozioni non erano ancora finite:approfittando di una debacle fisica e psicologica dei biancorossi,gli ospiti accorciavano le distanze per ben due volte e sfioravano il pareggio a tempo scaduto.
La settimana prossima sarà anche la volta dei ’97 di mister Giorgi,impegnati ad Ascoli per un amichevole di prestigio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X