Maceratese, si torna a pagare
il biglietto d’ingresso allo stadio
Pica: “Presto altri due acquisti”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

alessandro_pica-300x261

“Da domenica allo stadio si tornerà a pagare il biglietto per vedere la partita”. Ecco le dichiarazioni del direttore generale della Maceratese Alessandro Pica che sollecitato sul perchè di tornare su questa decisione afferma: “Ora siamo tornati alla normalità, prima eravamo anormali. Mi auguro di vedere lo stadio pieno domenica di modo da dare un aiuto più che concreto alle sorti della Maceratese in questo momento difficile”. Di attualità in casa Maceratese la situazione inerente il mercato e così il direttore Pica dice: “Per il momento non abbiamo novità anche se a brevissimo contiamo di ingaggiare due giocatori. Un centrocampista ed una punta capace di garantirci quel congruo bottino di reti che possa darci una mano verso la salvezza”. Dunque, dalle parole del direttore generale della Maceratese si evince come i biancorossi siano in procinto di acquistare altre due pedine da affiancare al verde scacchiere biancorosso a disposzione di mister Minuti e proprio riguardo ciò afferma: “Contiamo di tesserare nuovi giocatori prima di domenica”. Nel frattempo la società ha comunicato i prezzi dei biglietti per l’entrata allo stadio Helvia Recina. 10 euro la tribuna e 5 euro la curva e la gradinata ospiti. Appuntamento domenica, ore 14,30 per Maceratese-Luco Canistro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X