Maceratese, le soddisfazioni
arrivano dai baby

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

dsc01140

E’ stata “la domenica dei sogni” quella appena trascorsa in casa Maceratese per cio che riguarda il settore giovanile. Tre vittorie su altrettanti incontri disputati è infatti il bilancio finale di questo weekend, che vede sorridere le categorie Allievi, Giovanissimi ed Esordienti.
Gli Allievi di mister Falcetta erano chiamati a difendere il secondo posto in classifica contro la matricola San Francesco, squadra in lotta per un posto salvezza e da sempre tenace tra le mura amiche; i Giovanissimi invece erano alla ricerca di una vittoria importantissima che mancava addirittura dalla quarta giornata di campionato. Gli Esordienti infine, ricevevano la visita della Sambenedettese per la piu classica delle  amichevoli di prestigio.
Partiamo dai piu grandi. Con un colpo di testa del neo entrato Ajeman (nella foto) a soli quattro minuti dal termine su cross millimetrico di Serrani,gli allievi biancorossi espugnano il campo di San Faustino di Cingoli e portano a casa una vittoria sofferta ma alla fine piu che meritata per quanto si è visto in campo,indispensabile per continuare la corsa sulla capolista Tolentino, ieri impegnata nel confronto casalingo con la Dribbling Osimo (risultato n.p.). In una domenica soleggiata ma dal freddo pungente, Montanari e compagni non hanno certamente espresso il piu bel calcio della stagione,creando pochi pericoli dalle parti del portiere ospite,chiamato in causa una sola volta per respingere con i pugni un tiro-cross di Bianchini. Proprio quando il noioso spettacolo faceva presagire al piu classico degli 0-0, ecco l’episodio che decide il match:Borgiani conquista un fallo sulla trequarti dopo una discesa delle sue. Serrani crossa sul secondo palo dove è appostato il sudafricano Ajeman, che di testa mette in rete. E’ il gol partita.
Ancora una volta è la giocata di un singolo a togliere le castagne dal fuoco per i ragazzi di Falcetta che ora si preparano ad affrontare un’altra trasferta insidiosissima come quella di Montegranaro,in programma domenica prossima.
Larga vittoria invece dei giovanissimi regionali nello scontro salvezza contro la Junior Castelfidardo. I ragazzi di Carrer, neo allenatore dopo la partenza di Lambertucci avvenuta in settimana, si impongono per 4-0 grazie alla rete di Cervigni e alla tripletta di uno scatenato Cartechini. Monterosso e compagni hanno anche espresso un gioco limpido ed efficace,segno del buon lavoro effettuato dai ragazzi durante la sosta natalizia. Ora la “zona calda” sembra un po’ piu lontana,ma per essere ancora piu tranquilli è necessario conquistare altri tre punti,quelli cioè in palio domenica prossima nel confronto casalingo contro la Folgore Castelraimondo, fanalino di coda di una classifica molto corta,eccezion fatta per il terzetto di testa.
Chiudiamo la parentesi giovanile con un plauso agli Esordienti,che nel pomeriggio di ieri si sono imposti sulla Sambenedettese per 4-2 in un amichevole di lusso disputata al campo di “Rione Pace”.La manifestazione si è rivelata utile ad entrambe le squadre per tastare la condizione fisico-tattica e fare esperimenti in vista di appuntamenti piu  importanti. Le reti dell’incontro portano la firma di Pizzarullo, autore di una doppietta, Pepe e Mariani. La squadra ospite segnava le due reti a giochi ormai fatti,chiudendo l’incontro sul 4-2.
Il campo ha messo in mostra due squadre molto dotate tecnicamente,con individualità davvero interessanti,che sono subito saltate agli occhi dei molti spettatori presenti in tribuna.Ora Acconcia e compagni attendono la visita dell’Ascoli calcio domenica prossima,per un’altra gara che si annuncia veramente divertente.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X