Tennistavolo, colpaccio del Cus Camerino a Roma

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Serie B/1 Roma-Cus Camerino 2-5
A sorpresa il Cus Camerino è riuscito a vincere a Roma e per la prima volta in questo torneo è riuscito a lasciare alle spalle tre squadre, quante sono quelle che retrocederanno. La vittoria camerte è “firmata” Xue Tian, in quanto il cinese ha vinto tutti e tre i suoi incontri; capitan Giraldi ha completato il successo cussino con due punti. Classifica: Siena 14, Ravenna 12, S. Marino 10, Parma 8, Roma, Cus Camerino e P. S. Stefano 6, Lucca 4, Perugia e Padova 2.
Serie B/2 Modena-Cus Camerino 5-4
Al contrario dei pronostici, che vedevano il Modena facilmente vincitore sul Cus Camerino, le squadre si sono trovate sul 4 a 4 e nell’incontro decisivo il camerte Sergio Misici ha ceduto solo al 5° e decisivo set all’emiliano Dallolio. Nel Cus i punti sono arrivati da Renato Zardi (2 vittorie), Andrea Pannelli e Misici (1 vittoria ciascuno). Classifica: Siena 14, Modena e Bologna 10, Ciat Firenze, Ferrara e Poggibonsi 8, Cus Camerino 6, Città di Castello 4, Signa 2, Cus Firenze 0.
Serie C/2 S. Elpidio a M.-Cus Camerino 5-4
Il Cus ha perso una partita che bisognava assolutamente vincere ed è stato raggiunto al penultimo posto sia da S. Angelo in P. che dallo stesso S. Elpidio a M. Ottima la prestazione di Carbotta autore di tre punti, mentre Daniele Mosciatti ha vinto un incontro.
Serie C/2 Senigallia-Cus Camerino 0-5

Con due vittorie ciascuno di Claudio Bonifazi e Stefano Belardinelli, nonché una vittoria di Pierluigi Moretta, il Cus ha espugnato Senigallia e continua ad essere secondo in classifica, posto valido per i play off.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X